Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
22 Dicembre 2012

«L’uomo non è solo una risorsa»: intervento di mons. Nosiglia a Confcooperative Piemonte

Lunedì 14 gennaio l'incontro con il Consiglio regionale
Facebooktwitterpinterestmail
 Lunedì 14 gennaio, alle 10.30, l’Arcivescovo mons. Cesare Nosiglia ha incontrato il Consiglio Regionale di Confcooperative Piemonte, nella sede di corso Francia 329, a Torino.
L’incontro risponde al desiderio di mantenere alta l’attenzione della Chiesa ai problemi del mondo del lavoro, insieme a tutti i settori della vita sociale, dove la cooperazione è impegnata. Per l’Arcivescovo questo momento di reciproco ascolto è un’occasione per sottolineare l’importanza del mondo cooperativo anche in un periodo di crisi, come esperienza concreta di mutualità e di sussidiarietà, con particolare riferimento alle positive esperienze imprenditoriali presenti sul nostro territorio.
 
«La cooperazione è un luogo particolarmente adatto a valorizzare la persona come risorsa, ma è anche un luogo particolarmente adatto ad evitare che si dimentichi che l’uomo non è solo una risorsa», ha detto nel suo intervento mons. Nosiglia. «È fondamentale, soprattutto in questo momento storico, non limitarsi alla sola dimensione economica, ma cercare di assicurare anche la crescita umana, sociale, culturale e morale degli aderenti alle cooperative, perché è proprio in queste dimensioni che si gioca la validità reale e concreta della cooperazione».
 
Nella «sezione Documenti» del sito il testo integrale dell’intervento dell’Arcivescovo.