Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
28 Agosto 2013

Nomine e trasferimenti (28 agosto 2013)

Facebooktwitterpinterestmail
Incardinazione

Don José Israel Peguero Aquino, del Clero di Santo Domingo, collaboratore parrocchiale nella parrocchia S. Francesco da Paola in Torino, su sua richiesta è stato incardinato tra il Clero dell’Arcidiocesi di Torino.
 
Nomina
Padre Zeno Carcereri, dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali, è stato nominato parroco della parrocchia Madonna della Guardia in Torino; sostituisce il confratello padre Giuseppe Cantù;
don Piotr Iwaniszczuk, del Clero diocesano di Lublin (Polonia), è stato nominato vicario parrocchiale nella parrocchia di Volpiano; contestualmente è stato anche nominato cappellano dei fedeli di lingua polacca dimoranti nell’Arcidiocesi;
don Gianmarco Pernice, dei Salesiani, è stato nominato vicario parrocchiale nella parrocchia S. Giovanni Bosco in Torino; sostituisce il confratello don Giuseppe Papagni.
 
Ingressi parrocchiali
Iniziano il loro ministero come parroci i seguenti sacerdoti:
don Roland Barbay sabato 31 agosto, alle ore 16 nella parrocchia di Arignano; domenica 1 settembre alle ore 16 nella parrocchia di Buttigliera d’Asti;
don Franco Gonella sabato 7 settembre, alle ore 17 nella parrocchia Sacro Cuore di Gesù in Ferriera di Buttigliera Alta; domenica 8 settembre alle ore 15,30 nella parrocchia S. Marco Evangelista in Buttigliera Alta;
padre Ottorino Vanzaghi, dei Dottrinari, domenica 8 settembre alle ore 11,30 nella parrocchia Gesù Nazareno in Torino.
 
Adorazione per il clero della città
Martedì 3 settembre, alle 21, nella chiesa di S. Maria di Piazza in Torino vi sarà l’ora di adorazione per sacerdoti, religiosi e diaconi permanenti.
 
Auguri a mons. Livio Maritano
Mons. Livio Maritano, vescovo emerito di Acqui Terme, ha compiuto 85 anni il 25 agosto scorso. Prete torinese, professore alla Facoltà teologica, rettore del Seminario e poi ausiliare degli arcivescovo Pellegrino e Ballestrero, mons. Maritano ricorda, in questo 2013, altre ricorrenze importanti: i 65 anni di ordinazione sacerdotale (27 giugno 1948) e i 45 di consacrazione episcopale (15 dicembre 1968). Dopo i 22 anni di ministero ad Acqui è tornato a vivere a Torino, dove continua il proprio prezioso servizio episcopale e sacerdotale, di cui tutta la comunità diocesana gli è grata.