Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
2 Ottobre 2012

Nomine e trasferimenti (3 ottobre 2012)

I nuovi moderatori delle Unità Pastorali
Facebooktwitterpinterestmail
Termine di ufficio

Il diac. Ferdinando APPIOTTI ha terminato l’ufficio di assistente religioso nel Presidio “Ausiliatrice” in Torino.
 
Trasferimenti
Don Constant SOHO, del Clero diocesano di Owando (Congo), è stato trasferito come collaboratore parrocchiale dalla parrocchia di Airasca alla parrocchia S. Maria e S. Giovanni Evangelista in Caselle Torinese;
il diac. Marco ALLARA è stato trasferito come collaboratore pastorale dalla parrocchia S. Massimo Vescovo di Torino in Collegno alla parrocchia Maria Speranza Nostra in Torino;
il diac. Francesco SERIO è stato trasferito come assistente religioso dall’Ospedale “S. Lorenzo” in Carmagnola al Presidio “Ausiliatrice” in Torino.
 
Nomine
Il can. Andrea PACINI è stato confermato, per un nuovo quinquennio, come consultore della Commissione per i rapporti religiosi con i musulmani presso il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso;
don Pietro URBINIS, dei Salesiani, è stato nominato vicario parrocchiale nella parrocchia S. Lorenzo Martire in Altessano di Venaria Reale;
don Łukasz Janusz WALAWSKI, del Clero diocesano di Lublin (Polonia), è stato nominato collaboratore parrocchiale nelle parrocchie S. Lorenzo Martire e S. Giuseppe in Collegno; ed inoltre cappellano per i fedeli cattolici di lingua polacca, in questo specifico ministero sostituisce il can. Kazimierz Gajda, che è ritornato in Polonia;
il diac. Giulio BRUNATTO e il diac. Andrea SAVINO, collaboratori pastorali nella parrocchia Beata Vergine Consolata in Collegno, sono stati nominati collaboratori pastorali anche nella parrocchia S. Massimo Vescovo di Torino in Collegno;
il diac. Saverio RUBINO è stato nominato assistente religioso nell’Ospedale “S. Lorenzo” in Carmagnola.
 
Nomine di moderatori di Unità Pastorale
A seguito di nuovi incarichi recentemente affidati ad alcuni moderatori di Unità Pastorale -di fatto incompatibili o posti in altro territorio dell’Arcidiocesi- oppure a motivo dell’esplicita richiesta di alcuni di loro, si è resa necessaria una serie di sostituzioni in questo specifico servizio pastorale. Le nomine, che hanno valore fino al termine del quinquennio in corso (2009-31 agosto 2014), sono le seguenti:
nell’U. P. N. 4 – Sacro Cuore don Luciano FANTIN sostituisce don Pietro Gallo;
nell’U. P. N. 13 – Madonna di Campagna don Angelo ZUCCHI sostituisce don Roberto Gottardo;
nell’U. P. N. 18 – S. Ignazio don Quintino ANDREIS sostituisce don Luciano Morello;
nell’U. P. N. 19 – Mirafiori Nord don Giovanni BERNARDI sostituisce don Pietro Terzariol;
nell’U. P. N. 27 – Volpiano don Carlo FASSINO sostituisce don Carlo Castagneri;
nell’U. P. N. 35 – Favria mons. Antonio FOIERI sostituisce don Giovanni Sabia;
nell’U. P. N. 37 – Alpignano don Pietro GAMBINO sostituisce don Enrico Perucca;
nell’U. P. N. 44 – Reano don Igino GOLZIO sostituisce don Carlo Franco;
nell’U. P. N. 45 – Collegno p. Salesio SEBOLD, degli Agostiniani Scalzi, sostituisce don Domenico Mitolo;
nell’U. P. N. 48 – Carignano don Giovanni SERIONE, dei Salesiani, sostituisce don Gabriele Camisassa;
nell’U. P. N. 49 – Villafranca don Giovanni CARIGNANO sostituisce don Giuseppe Accastello;
nell’U. P. N. 50 – Bra don Giorgio GARRONE sostituisce don Gianluigi Coello;
nell’U. P. N. 51 – Savigliano don Roberto MILANESIO sostituisce don Marco Di Matteo;
nell’U. P. N. 53 – Carmagnola mons. Gian Carlo AVATANEO sostituisce don Salvatore Caramazza;
nell’U. P. N. 57 – Santena – Trofarello don Sergio FEDRIGO sostituisce don Mieczyslaw Olowski;
nell’U. P. N. 59 – Chieri mons. Mauro RIVELLA sostituisce don Dario Monticone.
 
Ingressi di parroci
Iniziano il loro servizio come parroci o amministratori parrocchiali:
sabato 13 ottobre, alle ore 18: padre Wlodzimierz Robak a S. Maria del Pino in Coazze;
domenica 14 ottobre, alle ore 10: il can. Giovanni Mondino a S. Giacomo Apostolo in frazione Sala di Giaveno.