Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
31 Marzo 2014

«Paura di vivere» alla Cattedra del Dialogo con Galletto e Piana

Giovedì 10 aprile 2014 alle 21
Facebooktwitterpinterestmail

Nell’ambito del ciclo di incontri su «Fragilità: fede, possibilità o risorsa» promossi dalla Cattedra del Dialogo – Conferenza episcopale piemontese per la Pastorale delle comunicazioni sociali, giovedì 10 aprile 2014 alle 21 in Sala Cabrini (II piano- Istituto Cabrini) in via Montebello 28 bis a Torino, Giovanni Galletto e Giannino Piana si sono confrontati sulla «Paura di vivere». ingresso libero.

Si è concluso con questo dialogo, tra uno psicologo e un teologo sulla nostra paura di vivere, il sesto ciclo degli incontri che quest’anno sono stati dedicati ppunto a «Fragilità: fede, possibilità e risorsa», dopo aver approfondito il tema attraverso una sguardo sul lavoro, l’arte di vivere, l’ambiente e lo sviluppo, la psiche, l’economia e caos.

Giovanni Galletto psicologo e psicoterapeuta, ha studiato negli Stati Uniti e a Roma dove si è laureato. Vive e lavora a Torino, relatore molto richiesto su tematiche relative al disagio sociale e personale. Ha collaborato con Radio 24 in trasmissioni in diretta con gli ascoltatori. Autore di numerosi testi tra cui La fatica di vivere (ed. San Paolo), tema che ebbe modo di esporre in un  suo precedente intervento alla Cattedra del Dialogo.

Giannino Piana teologo conosciuto a livello internazionale. Saggista, ha insegnato Etica cristiana presso la libera Università di Urbino, è docente di  Etica ed economia presso la Facoltà di Scienze Politiche di Torino. E’ stato presidente dell’Associazione italiana dei teologi moralisti. E’ nel comitato di redazione di varie riviste specialistiche tra cui “Hermeneutica”, “Credere oggi”, “Servitium”. Autore di numerose pubblicazioni e libri.

La Cattedra è luogo di incontro, di proposta, soprattutto di ascolto e di confronto. Un  evento culturale a Torino per vivere una vera esperienza non pregiudiziale ma coinvolgente. Introduce la serata (ore 21 – sala Cabrini, in via Montebello 28 bis, Torino) mons. Luciano Pacomio, vescovo di Mondovì ed ideatore della Cattedra.

La serata è stata introdotta da una video intervista all’antropologo Marc Augè in cui esprime che cosa è per lui la fragilità.

Come ormai consuetudine il pubblico è stato accolto dalla musica, la scelta della pianista Chiara Bertoglio per questa serata  è Franz Schubert: “Der Lindenbaum” dal ciclo di Lieder Winterreise D911

La Cattedra è sostenuta dalla Fondazione CRT. È organizzata in collaborazione con la Cei – Progetto Culturale. Ha ottenuto il patrocinio dell’Arcidiocesi di Torino, della Regione Piemonte  e del Comune  e della Provincia di Torino. Da quest’anno si svolge presso la sala Cabrini, al secondo piano, dell’Istituto Cabrini in via Montebello 28 bis a Torino.

Per info: 011.5623423 – 340.1007222 cattedradeldialogo@agdonline.it