Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Presentata la nuova struttura di ospitalità «D’orho – Don Orione Housing»

Martedì 23 luglio 2013. Promossa da Caritas diocesana e Congregazione della Madre Divina Provvidenza Don Orione
Facebooktwitterpinterestmail
Martedì 23 luglio 2013, alle ore 12, presso i locali della Caritas diocesana «La Sosta» in via Giolitti 40 a Torino, è stata illustrata la nuova iniziativa «D’orho – Don Orione Housing» promossa da Arcidiocesi di Torino Caritas e Congregazione della Madre Divina Provvidenza Don Orione, in collaborazione con la Città di Torino e la cooperativa Synergica.
 
All’incontro hanno partecipato:
Pierluigi Dovis – Caritas Diocesana Torino
Don Ugo Bozzi – Parrocchia S. F. di Nazareth
Giovanni Magnano – Comune di Torino
Emanuele Ferragatta – Cooperativa Synergica
 
Il 16 aprile 2012 mons. Cesare Nosiglia, nel corso della Messa del Giovedì Santo, lanciava l’appello alle Comunità cristiane di offrire spazi abitativi per le persone che necessitavano di un soluzione abitativa.
La provincia italiana della Piccola Opera della Divina Provvidenza (don Orione) ha risposto all’appello e ha offerto alla Caritas diocesana l’utilizzo di una struttura in zona centrale da destinare a nuove forme di co-housing. Dal progetto «Sis.Te.R.» (Sistemazione Temporanea Residenziale) nasce quindi un nuovo sviluppo per dare risposte concrete a diverse tipologie di persone che necessitano di strutture temporanee.
 
Il progetto ha come finalità lo sviluppo di un nuovo modo di abitare che metta al centro le persone nel rinforzo della comunità locale. In tal senso intende promuovere la costituzione di un polo di aggregazione sociale territoriale attraverso iniziative e servizi rivolti a giovani e adulti, al fine migliorare la qualità della vita, con la creazione di diverse iniziative in collaborazione con Parrocchie, Enti Pubblici e Privati territoriali, terzo settore, volontariato.
Nella struttura si realizzeranno: camere per studenti, camere per famiglie o nuclei monogenitoriali, donne sole, city user, portierato sociale, coabitazioni solidali per giovani che svolgano alcune ore di volontariato all’interno della struttura, locali comuni, sala studio, spazio ristoro, sala tv e svago, lavanderia.
 
Per informazioni: Arcidiocesi di Torino – Caritas tel. 011 51 56 350, fax 011 51 56 359, email: caritas@diocesi.torino.it.