Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

“R… estate con noi”: servizi comunali in aiuto a chi rimane in citta’

Call center 0118123131 e altre proposte utili
Facebooktwitterpinterestmail
Si chiama «R…estate con noi»: è una delle iniziative organizzate in aiuto degli anziani che rimangono in città in questa calda estate. La stagione, mentre per alcuni significa riposo e vacanze, per coloro che rimangono a casa, soprattutto anziani, comporta spesso solitudine e disagi, in particolar modo legati alle temperature elevate. Per questo numerose sono le associazioni di volontariato e gli enti che mettono a disposizione locali e risorse umane volontarie per aiutare queste persone a sentirsi meno sole e a trascorrere un po’ di tempo in allegria.

 

La Città di Torino ha attivato in primo luogo un call center, tutti i giorni 24 ore su 24 per dare consigli e accogliere le richieste d’aiuto; quindi, venti associazioni di volontariato e operatori professionali socio-sanitari assicurano assistenza a domicilio; e in più quest’anno si aggiungono controlli medici e la possibilità di essere ospitati presso strutture residenziali per anziani in alcuni momenti della giornata. Queste sono le iniziative del «piano operativo per l’emergenza caldo» di questo 2016 predisposte dalla Direzione Politiche sociali della Città e attive fino al 30 settembre.

 

Il servizio «Aiuto Anziani» (call center, tel. 011.8123131) segnala le situazioni più critiche alle strutture socio-assistenziali e a quelle sanitarie e assicura attività di accompagnamento e aiuto per visite mediche, acquisti o piccoli lavori domestici. Nel piano intervengono anche alcune cooperative sociali operanti nel campo socio-sanitario che, in collaborazione con la Asl, garantiscono interventi domiciliari per anziani non autosufficienti, segnalati dai medici. Attività di controllo e accompagnamento sarà, inoltre, fornita per circa 400 anziani autosufficienti, sia attraverso l’assistenza di volontari sia tramite l’ausilio di mezzi tecnologici per il monitoraggio a distanza.

 

Poi ci sono le attività offerte dalle singole circoscrizioni e dalle associazioni di volontariato. Come il Comando dei Vigili del Fuoco di Torino, che organizza anche quest’anno sostegno agli anziani soli e bisognosi fornendo loro accoglienza, amicizia e «refrigerio», attraverso l’iniziativa «R…estate con noi». Alcuni locali appositamente climatizzati della sede di Corso Regina Margherita 330 saranno a disposizione degli anziani per poter trascorrere il loro tempo (dal mercoledì alla domenica, dalle 8.30 alle 17, fino al 15 agosto) in compagnia e in allegria, con la possibilità di consumare anche il pasto a mezzogiorno (previa prenotazione, 011.7422296). Saranno organizzate, infatti, attività di intrattenimento con la possibilità di letture, giochi di società, scambi; ma anche incontri di approfondimento, conferenze e dibattiti su argomenti socio-culturali. Inoltre le Circoscrizioni mettono a disposizione alcune strutture climatizzate per dare la possibilità agli anziani di trascorrere le ore più calde del giorno.

 

Luca BELLO

(testo tratto da «La Voce del Popolo» del 31 luglio 2016)