Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
21 Gennaio 2021

Riaperto il «Magazzino della Provvidenza» del Cottolengo

Dal 20 gennaio 2021 si raccolgono di nuovo vestiti, lenzuola, coperte, destinati alle necessità dei più poveri
Facebooktwitterpinterestmail

Mercoledì 20 gennaio 2021 ha riaperto, nel rispetto delle regole anticontagio, il «Magazzino della Provvidenza» del Cottolengo di Torino (ingresso da via San Pietro in Vincoli 12), chiuso dallo scorso 7 novembre in seguito all’arrivo della seconda ondata della pandemia. Prima della chiusura era incessante il flusso di beni che venivano portati al «magazzino»: si tratta di vestiti, lenzuola, coperte, in buono stato, destinati alle necessità dei più poveri che quotidianamente bussano alle porte della Piccola Casa della Divina Provvidenza.

Il «magazzino» riapre esclusivamente lunedì dalle 14 alle 16.30, mercoledì dalle 9 alle 16.30 e sabato dalle 8 alle 11.30. All’ingresso è necessario indossare la mascherina, rispettare il distanziamento e le indicazioni che vengono fornite. Nel caso di entrata della Regione Piemonte in «zona rossa», in base al Dpcm del 14 gennaio 2021, il servizio viene sospeso e riprende con la zona «arancione» o «gialla».

Se si volessero donare ingenti e voluminosi materiali è indispensabile contattare preventivamente il numero 011.5225618, a disposizione anche per informazioni.

Si può, inoltre, sostenere il progetto «Dona un indumento – Emergenza Covid- 19» su www.donazioni.cottolengo.org.