Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Ricorrenza dei defunti. Iniziative per il periodo della commemorazione e novità sui cimiteri

Orari di apertura estesi e senza più giorni di chiusura
Facebooktwitterpinterestmail

Un cimitero sempre più aperto ai bisogni dei cittadini, senza giorni di chiusura al pubblico (prima era il lunedì), con gli orari che variano in base alla stagione e alla luce, arrivando a consentire di recarsi sulla tomba del proprio caro anche sino alle 19 d’estate. È una delle novità presentate in occasione della videoconferenza stampa sulle iniziative per la Commemorazione dei defunti, dall’assessore della Città, Marco Giusta, insieme ai vertici di AFC (Servizi cimiteriali della Città di Torino).

Con un’Ordinanza la Città ha deciso che vi saranno quattro fasce orarie nei cimiteri, scandite dalle stagioni:

  • INVERNO– dal 4 novembre al 28 febbraio dalle ore 8.30 alle 16.30;
  • PRIMAVERA – AUTUNNO– dal 1 marzo al 30 aprile e dall’1 settembre al 3 novembre dalle ore 8.30 alle 17.30;
  • ESTATE– dal 1° maggio al 31 agosto dalle ore 8.30 alle 19. Il cimitero di Mirafiori aperto solo sabato, domenica e i festivi.
  • Nelle GIORNATE DELLE FESTIVITÀ CIVILI E RELIGIOSE invece tutti i cimiteri continuano a restare aperti sino alle 12.30.

Dal 4 novembre, anche gli Uffici presso i cimiteri che in genere erano aperti al mattino e al pomeriggio ricevevano i cittadini solo su appuntamento per le pratiche più impegnative (esumazioni/estumulazioni ecc.), saranno a disposizione del pubblico con orario continuato (dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle ore 16.30; il venerdì ed il sabato dalle ore 8.30 alle ore 14.30 con ultimo ingresso per pratiche cimiteriali 30 minuti prima della chiusura).

Commemorazione defunti 2020.

Orario. Per tutto il periodo della ricorrenza, da sabato 24 ottobre sino a martedì 3 novembre, apertura straordinaria degli Uffici e dei cimiteri con orario continuato  dalle ore 8.30 alle 17.30. Sospeso l’accesso con auto private eccetto coloro in possesso di contrassegno europeo per persone disabili. Garantito il trasporto interno con due navette al Monumentale e due al Parco.

Accoglienza. Anche quest’anno ad accogliere i visitatori presso i 20 gazebo che sono stati allestiti per fornire informazioni sull’ubicazione delle tombe, insieme al personale AFC,  i volontari Civici , junior e Senior, che hanno aderito all’iniziativa “In visita ai nostri Cari” . Hanno risposto all’appello in 93. Presenti nei cimiteri Monumentale e Parco anche Volontari dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri sezione di Torino Generale Dalla Chiesa e quelli della Protezione Civile  A Sassi, Cavoretto e Abbadìa invece, vi sono i volontari dell’Associazione Nazionale Alpini.

Cerimonie. Adottando le misure di sicurezza anti Covid (ingresso limitato, distanza tra le persone e mascherina), l’arcivescovo Cesare Nosiglia officerà  le messe presso il Cimitero Parco alle ore 15.30, (all’ingresso vicino alla Grande Croce) nella festività di Ognissanti, domenica 1 Novembre; al Cimitero Monumentale nella Ricorrenza dei defunti, lunedì 2 Novembre, sempre alle ore 15.30 nell’area presso l’ingresso.

La Città invece ricorderà i defunti con una cerimonia il 2 novembre 2020 alle ore 9 presso il Monumentale.

Cultura. Nel periodo della Ricorrenza dei defunti la SEFIT, l’Associazione di categoria che riunisce i maggiori cimiteri storici del Paese, ha invitato a presentare i tesori nascosti nel proprio cimitero con dei video on line. Torino è presente su you tube ( https://comunica.ruparpiemonte.it/appsuite/%20https://www.funerali.org/cimiteri/capolavori-e-meraviglie-del-cimitero-monumentale-di-torino-55807.html) con il lavoro realizzato dalla Città con  l’architetto Carlo Ostorero, autore anche del libro con lo stesso titolo “Le meraviglie del Cimitero Monumentale”(Edizioni Capricorno. Nell’immagine sotto, la foto di Roberto Cortese dell’Angelo della morte di Leonardo Bistolfi, Tomba Brayda).

“Frammenti sul web 2020” è il progetto che prevede quattro incontri sulle tematiche cimiteriali realizzato dalla Commissione di garanzia per le opere cimiteriali in collaborazione con il Politecnico e la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Torino. Si inizia il 4 novembre e si termina il 18 dicembre 2020. Da segnalare l’appuntamento di martedì 27 novembre dalle ore 16.30 alle ore 18.30, dal titolo:“Cimiteri: testi, memorie e immagini in un viaggio fra culture”.

Consulta l’Ordinanza Città di Torino Orari cimiteri ottobre 2020

(fonte: sito web di AFC-Servizi cimiteriali Città di Torino www.cimiteritorino.it)