Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Salvatore Accardo and friends in concerto di beneficenza al Santo Volto

Mercoledì 8 ottobre 2014 alle 21. Recapiti biglietteria e programma di sala
Facebooktwitterpinterestmail

E’ stato ancora un grande violinista di fama internazionale, Salvatore Accardo, a dare continuità al volo di musica, legato all’impegno culturale e sociale, lanciato a dicembre dello scorso anno dal celebre violino di Uto Ughi, nell’Auditorium del Complesso polivalente Santo Volto di Torino.

In uno straordinario concerto di beneficenza dal titolo «Accardo and Friends» mercoledì 8 ottobre 2014 alle 21, promosso dalla Diocesi di Torino e dall’Associazione Subalpina Cultura e Volontariato, il maestro ha proposto musiche di Paganini e Chausson, accompagnato dalla sua celebre formazione cameristica: Laura Gorna, violino; Francesco Fiore, viola; Cecilia Radic, violoncello; Laura Manzini, pianoforte; Laura Marzadori violino.

Accardo, uno dei maggiori talenti violinistici del Novecento, uomo di grandi doti umane, si fa interprete dell’obiettivo contenuto nella programmazione di eventi del Santo Volto, che sostiene la cultura e promuove messaggi di spiritualità e solidarietà. «La musica – afferma il maestro – è fondamentale per ogni essere umano, non si può vivere senza. È un linguaggio dell’anima che arriva dritto al cuore delle persone e ci circonda in ogni luogo e in ogni tempo. La musica è anche dialogo a distanza, tra uomini lontani geograficamente, ma uniti dalla speranza e dall’impegno di camminare insieme nel segno di profondi valori».

Così vuole infatti il concerto di beneficenza, che è stato a favore dei progetti dell’Ufficio per la Pastorale giovanile della Diocesi di Nairobi.

PER INFORMAZIONI: tel. 339.42.90.588, fax 011.447.3299, grazia.sinibaldi@gmail.com; grazia.sinibaldi@tiscali.it; www.congressisantovolto.com.

In allegato la locandina e il programma di sala.