Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
23 Dicembre 2015

«Vinci l’indifferenza»: Giornata mondiale della Pace 2016

Tradizionale ricorrenza venerdì 1° gennaio 2016. Il messaggio del Pontefice
Facebooktwitterpinterestmail
«Dio non è indifferente! A Dio importa dell’umanità, Dio non l’abbandona! All’inizio del nuovo anno, vorrei accompagnare con questo mio profondo convincimento gli auguri di abbondanti benedizioni e di pace». Sono queste le prime parole del significativo messaggio che Papa Francesco ha indirizzato a tutta la Chiesa e ad ogni uomo di buona volontà in occasione della 49^ Giornata mondiale di preghiera per la Pace.

Nella gioia del Natale, incoraggiati dall’atteggiamento dei pastori che al canto del Gloria vanno alla grotta di Betlemme per adorare il bambino Gesù, anche noi uomini e donne del Terzo millennio siamo chiamati a vincere il torpore e l’indifferenza, il timore e l’egoismo per conquistare la pace.
 
Gesù Cristo è la nostra pace (Efesini…), è colui che è venuto a riconciliare l’umanità e ad insegnarci a riconoscere in ogni uomo un fratello e una sorella da rispettare, accogliere ed accompagnare in un cammino di riscoperta della giustizia e della carità.
 
Dall’indifferenza alla misericordia: è questo l’itinerario che Papa Francesco suggerisce in questo anno santo. È questo l’impegno che ci assumiamo fin dal primo giorno di questo nuovo anno che auguriamo ricco di impegno a favore della promozione umana e dell’inclusione di tutti coloro che sono stati schiacciati, offesi, aggrediti e utilizzati per gli interessi di chi calpestandoli hanno seminato odio, rivalse e ogni forma di sopraffazione.

Il Dio della Pace doni a tutti l’inquietudine di chi si impegna a vincere l’indifferenza e a conquistare la pace.
Buon 2016!

A questo link il Messaggio del Santo Padre.
 
Per ulteriori informazioni: Ufficio diocesano per la Pastorale sociale e del lavoro tel. 011.51.56.355, lavoro@diocesi.torino.it