Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Volontari della Sindone: S. Messa in Cattedrale e appello per nuove adesioni ai servizi

Celebrazione liturgica martedì 24 novembre 2015 alle 20.45 in Duomo
Facebooktwitterpinterestmail
 L’Ostensione è terminata ormai da qualche mese ma non sono terminati i suoi effetti nel cuore e nella nostra vita delle migliaia di volontari che vi hanno prestato servizio. Per ringraziare il Signore di tutti i doni di cui li ha ricolmati e rivedere i tanti volti che hanno condiviso questo servizio è stata celebrata la S. Messa con i Volontari della Sindone martedì 24 novembre alle 20.45 in Cattedrale.
  
Con l’occasione don Roberto Gottardo, presidente della Commissione diocesana per la Sindone, invita inoltre a comunicare se si intende continuare a prestare servizio in qualità di Volontari Sindone, indicando la propria preferenza tra le possibilità seguenti:

•             Presenza in Duomo davanti alla Cappella della Sindone (2 volte/mese);

•             Servizio al Museo della Sindone – Via San Domenico 28;

•             Servizio Accoglienza per eventi o celebrazioni della Diocesi.

•             Per adesso nessuno di questi servizi ma tenetemi presente

 

È possibile trasmettere le propria preferenze compilando il modulo http://goo.gl/forms/XATzzsnzol preferibilmente entro il 15 dicembre 2015.

 

Note:

•             Tutti gli interessati sono invitati a compilare il modulo di adesione, indipendentemente dal fatto che siano già nei Volontari della Sindone: questa infatti è l’occasione per procedere ad un aggiornamento dell’elenco Volontari e dei dati relativi a ciascuno (indirizzo, telefono, mail, etc).

•             L’adesione è aperta a tutti, ma si ricorda che le persone che hanno compiuto gli 80 anni di età non possono essere coperti da Assicurazione RC ed infortuni, come richiesto dalla legislazione vigente, e pertanto non potranno svolgere servizi, ma è gradita la loro presenza in tutte le occasioni in cui i Volontari si ritroveranno.