Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

«A scuola: esercizi di equilibrio», spettacolo teatrale a cura di Cisv e Save the Children

Facebooktwitterpinterestmail
lunedì 20 Novembre

Nella Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza lunedì 20 novembre 2017, presso la Biblioteca Nazionale piazza C. Alberto 3 a Torino (Auditorium), alle 10 e alle 14, Cisv e Save the Children organizzano «A scuola: esercizi di equilibrio», spettacolo teatrale per raccontare la dispersione scolastica, nell’ambito del progetto Fuoriclasse.

 

Una piéce sul tema del benessere scolastico pensata e messa in scena dall’intera comunità: insegnanti, studenti, genitori, operatori scolastici, volontari e giovani in alternanza scuola-lavoro. “A scuola: esercizi di equilibrio”, con la regia di Monica Iannessi e Michele Pizzino, sarà in scena lunedì 20 novembre presso il bellissimo Auditorium Vivaldi della Biblioteca Nazionale di Torino: promosso da CISV e Save the Children in occasione della Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, lo spettacolo prevede due repliche, al mattino ore 10.00 e al pomeriggio ore 14.00, per consentire la più larga partecipazione possibile al pubblico e alle scuole torinesi.

L’iniziativa fa parte del progetto Fuoriclasse contro la dispersione scolastica, realizzato a Torino da Save the Children in collaborazione con Cisv e rivolto in maniera integrata a studenti, docenti e famiglie. Nell’ottica della prevenzione, Fuoriclasse propone interventi educativi in ambito scolastico ed extrascolastico, offrendo attività che sostengono la motivazione allo studio e l’apprendimento, per la piena attuazione del diritto all’istruzione sancito nella Convenzione Onu sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Sempre in vista della Giornata Onu, il 14 novembre Save the Children presenta l’ottavo Atlante dell’infanzia a rischio “Lettera alla scuola”, edizione dedicata quest’anno al tema in questione con dati interessanti anche sugli istituti di Torino e Piemonte, e sulla condizione dell’infanzia nella regione.

 

Allo spettacolo del 20 novembre sono invitate tutte le classi delle 12 scuole coinvolte nel progetto Fuoriclasse e gli adolescenti del progetto Underadio e Sottosopra di Save the Children a Torino. Ingresso libero.

 

Info: Cisv ufficiostampa@cisvto.orgwww.cisvto.org

 

Save the Children ufficiostampa@savethechildren.org, www.savethechildren.it

 

Cisv è un’associazione comunitaria da 50 anni impegnata contro la povertà e per i diritti umani. È presente in 12 Paesi di Africa e America Latina dove lavora nei settori risorse idriche, agricoltura e allevamento, diritti umani, alfabetizzazione, infanzia (Benin, Burkina Faso, Mali, Senegal, Guinea, Niger, Burundi, Brasile, Colombia, Guatemala, Haiti e Venezuela). In Italia si occupa di diritti dei migranti, accoglienza profughi e richiedenti asilo, attività di educazione nelle scuole per docenti e studenti.

 

Save The Children è la più importante organizzazione internazionale indipendente, che dal 1919 lotta per salvare i bambini e garantire loro un futuro. Opera in oltre 120 Paesi per garantire a tutti i bambini salute, protezione, educazione, sviluppo economico, sicurezza alimentare e promuovere la partecipazione di tutti i minori.

20/11/2017 (tutto il giorno)
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia
Biblioteca Nazionale Universitaria, Piazza Carlo Alberto, Torino, TO, Italia