Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
6 Aprile 2018

«Agnelli’s got talent», cantanti e attori in oratorio

Facebooktwitterpinterestmail
sabato 14 Aprile

All’oratorio salesiano Agnelli di Torino torna l’«Agnelli’s Got Talent». Si tratta del talent-show, in pieno stile salesiano, rivolto a bambini e ragazzi dalla terza elementare alla terza media. Nato nell’estate 2013 negli ultimi anni l’iniziativa viene organizzata nel periodo primaverile. «Il progetto», spiega Luca Mincotti, educatore dell’Agnelli, «punta a mettere in gioco i talenti di ogni singolo ragazzo nel percorso di crescita per creare quel clima di fiducia e incoraggiamento che fa emergere le risorse migliori del giovane e lo guida a scegliere ciò che è buono». Attraverso un percorso di preparazione della durata di un mese, che si concluderà con lo spettacolo finale il prossimo 4 maggio 2018 presso il teatro dell’Oratorio in via Paolo Sarpi, i giovani cantanti, ballerini, attori, musicisti e artisti di ogni tipo che vorranno mettersi in gioco verranno divisi in quattro team seguiti da ‘coach’ – animatori esperti in quel campo artistico – e, insieme a loro, svolgeranno un percorso formativo in preparazione allo show. Tuttavia, per essere in gara gli artisti dovranno superare le audizioni interne, prepararsi settimanalmente in oratorio e, durante lo spettacolo, convincere la giuria per raggiungere le fasi finali della gara.

Le iscrizioni sono aperte fino al 13 aprile 2018 in oratorio: basta portare i moduli di iscrizione compilati scaricabili dal sito www.oratorio.agnelli.it. Invece, le audizioni si terranno il 14 aprile alle 15.30 presso la sala giochi dell’oratorio. Tutti gli interessati possono visitare la pagina dedicata sul sito o telefonare al 338.4395777.

Inoltre negli spazi di via Paolo Sarpi si sono conclusi i lavori del «Mirafi ori Baby Park» – il parco giochi per i bambini che ricorda l’architettura delle industrie del quartiere – che verrà inaugurato alla presenza di Stefano Di Polito, regista di Mirafiori Lunapark, nelle prossime settimane. Nel campo dell’animazione, invece, sono in partenza i corsi per gli animatori che presteranno servizio nelle attività dell’oratorio estivo con un’originale novità: alcuni incontri formativi si terranno al Parco divertimenti Bounce di Nichelino, recentemente inaugurato, in cui con il supporto degli educatori si imparerà a formare attraverso il gioco.

Federico BIGGIO

(testo tratto da «La Voce E il Tempo» dell’8 aprile 2018)

14/04/2018 15:30
14/04/2018 18:00
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia
Oratorio Don Bosco Agnelli, Via Paolo Sarpi, Torino, TO, Italia