Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
7 Marzo 2019

Al gLocal Film Festival il film documentario «Waiting» sui diritti dei minori

Facebooktwitterpinterestmail
sabato 9 Marzo

Nell’ambito del 18° gLocal Film Festival, dedicato a cortometraggi e documentari, che si svolge a Torino al Cinema Massimo, sabato 9 marzo 2019, ore 20.30 in anteprima assoluta, si tiene la proiezione di «Waiting» (Italia, 2018, 70’) di Stefano Di Polito. La pellicola è introdotta da Sergio Durando, Direttore Ufficio Pastorale Migranti, e dal regista torinese Stefano Di Polito.

 

«Waiting» è un film documentario che vuole portare attenzione sui diritti dei minori raccontando due scuole multiculturali di Torino, dove la percentuale di figli di immigrati raggiunge il 95% e mostrando anche le attese delle famiglie che vivono nel multietnico quartiere torinese di Porta Palazzo.

 

“Ho scelto di girare Waiting perché stiamo vivendo tutti in un periodo di attesa, anche chi osserva quanto sta capitando, senza intervenire o prendere posizione.” Racconta il regista: “Alle attese già snervanti legate al lavoro, alla casa e ai documenti, in quest’ultimo periodo abbiamo vissuto simbolicamente anche l’attesa nei porti o nel Mediterraneo. La situazione sta peggiorando politicamente e socialmente e queste persone spesso non hanno il diritto di votare, di esprimersi, di chiedere dei cambiamenti. Subiscono le scelte dall’alto, si dà per scontato la loro sofferenza.”

 

Nel film, alla vigilia di uno spettacolo teatrale, i bambini di due classi seconde elementari del multietnico quartiere di Porta Palazzo a Torino raccontano l’attesa per il loro saggio di fine anno. È una favola ambientata in questo quartiere e della notte in cui un fulmine colpì la torretta dell’orologio e fece cadere la lancetta dei secondi. Da allora nel mercato più multietnico d’Italia l’orologio si è fermato e tutti vivono in attesa che qualcuno faccia ripartire il tempo. Insieme ai bambini, attendono anche le loro famiglie: c’è chi teme lo sfratto, chi cerca un lavoro, chi vorrebbe far crescere i figli in un mondo più sereno, chi, da richiedente asilo, è aggrappato esiti di una commissione. Cosa si può fare per sbloccare il tempo? Forse lavorare sugli ingranaggi, per ristabilire il contatto tra gli esseri umani.

 

«Waiting» è in concorso per il Premio Torèt Alberto Signetto (2.500 €), assegnato dalla giuria composta da Eugenio Allegri (attore per teatro e cinema), Daniela Persico (critica cinematografica e selezionatrice per il Locarno Film Festival) e Daniele Segre (produttore di Redibis Film e production advisor per il TorinoFilmLab).

Inoltre, il gLocal si fa sempre di più punto di partenza per la vita di questi film grazie al nuovo Premio Distribuzione, assegnato da 8 esercenti del circuito Movie Tellers, e porterà il vincitore nelle sale aderenti.

 

Per ulteriori info: ufficiostampa@piemontemovie.com

09/03/2019 20:30
09/03/2019 22:00
Altro
Torino
Piemonte
Italia
Via Montebello 10124 Torino Piemonte Italia