Alla Casa nel Parco otto film selezionati dal Cinema Agnelli per il progetto «Estate a sud»

giovedì 28 Luglio

A seguito della nuova collaborazione con la Fondazione della Comunità di Mirafiori onlus, il Cinema Agnelli partecipa al progetto «Estate a sud», la rassegna estiva che ormai da due anni anima l’estate di Torino Sud.

La III edizione ha in programma più di 50 eventi dall’8 giugno all’11 settembre 2022, dal mercoledì al sabato organizzati tra la Casa nel Parco e il CPG Torino.

La programmazione di «Estate a sud» presso la Casa nel Parco prevede la proiezione all’aperto di 8 film a cura del  cinema Agnelli, più di 20 concerti e momenti musicali, 4 importanti conferenze scientifiche a cura di CentroScienza onlus, inserite nelle Settimane della Scienza, accanto ad appuntamenti di danza popolare e teatro, passeggiate e laboratori per bambini e famiglie, poesia e attività benessere nel parco.

Giovedì 9 giugno alle ore 18 l’inaugurazione della rassegna estiva di Mirafiori Sud è affidata a Bruno Segre con la conferenza “Dialoghi sulla legalità: Bruno Segre incontra la cittadinanza”, con introduzione di Fondazione Croce.

La serata prosegue alle ore 21.30 con la proiezione del film BELFAST di Kenneth Branagh, fresco premio Oscar e Golden Globe per la miglior sceneggiatura e David di Donatello come miglior film straniero, a cura del cinema Agnelli, per la prima volta ospiti di «Estate a sud» nella rassegna Cinecomedy a Mirafiori.

Tutti gli eventi di «Estate a sud» sono a ingresso libero, senza prenotazione e a offerta libera, ad eccezione delle proiezioni dei film di Cinecomedy a Mirafiori – in prevendita a € 5,00 su www.cineteatroagnelli.it (fino a esaurimento posti) o in vendita la sera stessa (€ 5,00 intero – € 4,00 ridotto) del film a partire dalle ore 20.30 presso la Casa nel Parco (Via Modesto Panetti 1 – Torino).

Dal 9 giugno al 28 luglio dalle ore 21.30 il giovedì a Mirafiori Sud, nella Casa del parco in via Modesto Panetti 1 – Torino, è grande cinema: 8 film selezionati tra le uscite degli ultimi anni, titoli pluripremiati, con temi civili e sociali di rilievo, allo stesso tempo molto divertenti.

PROGRAMMA:

Giovedì 9 giugno ore 21.30
BELFAST di Kenneth Branagh (UK 2021, 107’)

Con 7 nomination agli Oscar, l’ultimo film di Branagh quest’anno è stato osannato dalla critica, con il premio Oscar e Golden Globe per la miglior sceneggiatura e David di Donatello come miglior film straniero. Film autobiografico, ambientato negli anni ’60, racconta il mondo di Buddy, bambino di 9 anni che cresce in periferia con i nonni e inizia ad amare il cinema americano.

Giovedì 16 giugno ore 21.30
SUL SENTIERO BLU di Gabriele Vacis (Italia 2022, 90’)

Un gruppo di giovani, 9 giorni e 200 chilometri da percorrere a piedi. Con loro ci sono educatori e medici. I giovani sono tutti collegabili alla sfera dell’autismo e il viaggio, che ha come meta finale Roma e il Papa, sarà loro di grande aiuto nella gestione di difficoltà e di emozioni. Nel cast anche Mikael che l’anno scorso ha operato come volontario anche presso Casa nel Parco.

Giovedì 23 giugno ore 21.30
SING 2 – SEMPRE PIÙ FORTE di Garth Jennings (USA 2022, ’92)

Film d’animazione in stile musical con canzoni spettacolari, tra hit pop e classici del rock, in cui il koala Buster Moon e il suo cast di star animali si preparano per un nuovo abbagliante show ispirato ad Alice nel Paese delle Meraviglie nella scintillante capitale mondiale dell’intrattenimento, Redshore City.

Giovedì 30 giugno ore 21.30

LA NAPOLI DI MIO PADRE di Alessia Bottone (Italia 2020, ’20)

Breve docufilm autobiografico attorno al tema del ricordo con affascinanti scorci di Napoli realizzato con materiale di archivio nell’ambito del Premio Zavattini in collaborazione con Istituto Luce, Cineteca di Bologna e immagini di archivio Aamod di Roma.

IL LUPO E IL LEONE di Gilles de Maistre (Francia 2021, ’99)

Alma, giovane pianista che vive a New York, dopo la morte del nonno torna in Canada, nella casa vicino alla foresta su un’isola remota dove ha trascorso la sua infanzia. Mentre si ricollega con le sue radici, Alma si prende cura di un cucciolo di leone smarrito dal circo di Vancouver e di una piccola lupa, anche lei in difficoltà. Un film per famiglie.

Giovedì 7 luglio ore 21.30
IL RITRATTO DEL DUCA di Roger Michell (UK 2020, 96’)

Incredibile storia vera di un anziano tassista di Newcastle intenzionato a cambiare il mondo. Kempton Bunton nel ’61 rubò dalla National Gallery di Londra il quadro “Ritratto del duca di Wellington” di Goya e inviò una richiesta di riscatto assai bizzarra: avrebbe restituito il dipinto a condizione che il governo si fosse impegnato di più nel sostenere gli anziani. Una storia affascinante, piena di misteri, tutta da scoprire.

Giovedì 14 luglio ore 21.30
IL CAPO PERFETTO di Fernando León de Aranoa (Spagna 2021, 120’)

Javier Bardem è il protagonista della dark comedy sul mondo del lavoro, in cui interpreta il carismatico proprietario di un’azienda produttrice di bilance industriali nella provincia spagnola. Tutto deve essere perfetto per l’imminente visita di una commissione che deciderà il destino dei finanziamenti pubblici e il conferimento di un premio per l’eccellenza aziendale. Un’incessante serie di eventi inaspettati ed esplosivi, dalle conseguenze imprevedibili.

Giovedì 21 luglio ore 21.30
LA SIGNORA DELLE ROSE di Pierre Pinaud (Francia 2020, 105’)

Una commedia che cattura l’essenza del cinema francese più tradizionale. Eve ha ereditato dall’amato padre una piccola società di coltura di rose ed è diventata un punto di riferimento nell’industria floreale francese. Sull’orlo della bancarotta, però, Eve recluta tre nuovi stagisti attraverso un programma di reinserimento sociale per mettere in atto un piano rocambolesco che la aiuti a creare la rosa perfetta da competizione.

Giovedì 28 luglio ore 21.30
NON CI RESTA CHE VINCERE di Javier Fesser (Spagna 2018, 124’)

Marco, allenatore di una squadra di basket professionista di alto livello, viene sorpreso alla guida in stato di ebrezza: per ordine del giudice viene condannato a organizzare una squadra di basket composta da persone con un deficit mentale. Ciò che era cominciato come una pena si trasforma in una lezione di vita sui pregiudizi sulla normalità.

Per maggiori informazioni:

CINEMA AGNELLI cinema@agnelli.it

28/07/2022 21:30
28/07/2022 23:00
Associazioni e movimenti, Estate
Torino
Piemonte
Italia
Via Modesto Panetti 1, 10127 Torino, Piemonte Italia
condividi su