Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Alla Cappella dei Mercanti concerto della violinista Paula Sumane, vincitrice del Premio Luigi Nono per Musica da Camera

Facebooktwitterpinterestmail
sabato 25 Maggio

Nell’ambito del Torino Chamber Music Festival a cura dell’associazione musicale Musicaviva, sabato 25 maggio 2019 ore 17, nella Cappella dei Mercanti in via Garibaldi 25 a Torino, concerto di Paula Sumane, violino, vincitrice del primo premio assoluto categoria solisti della XXII Edizione del concorso internazionale Luigi Nono per Musica da Cameraorganizzato dall’Associazione per la Musica di Venaria, accompagnata al pianoforte da Olita Liepina.

Programma di Sala

Pablo de SARASATE (1844-1908) – Airs Bohémiens, op.20

Jules MASSENET (1842-1912) – Méditation, dall’opera Thaïs

Antonio BAZZINI (1818-1897) – Danza dei folletti, scherzo fantastico per violino e piano op. 25

Niccolò PAGANINI (1782-1840) – Cantabile op. 17 per violino e pianoforte

Vittorio MONTI (1868-1922) – Czarda per violino e pianoforte

Ludwig van BEETHOVEN (1770-1827) – Romanza n° 2 in Fa maggiore op. 50

Johannes BRAHMS (1833-1897) – Scherzo in do minore per violino e pianoforte, WoO 2

per la sonata FAE

Henryk WIENIAWSKI (1835-1880) – Fantasia brillante su temi del Faust di Gounod op. 20

 

Paula Šūmane è nata a Riga (Lettonia) nel 1989 e ha iniziato i suoi studi musicali nel 1995 al Conservatorio della sua città natale. Ha proseguito poi gli studi a Parigi dove si è diplomata nel 2008 al Conservatoire National Supérieur de Musique et de Danse, e a Graz, dove ha svolto studi di musica contemporanea presso la Kunstuniversität. Qui si è diplomata “Master of arts” nel 2014, con il massimo dei voti. Tra il 1998 e il 2015 ha ottenuto premi di elevato livello in diverse città della Lettonia, e ha vinto 14 concorsi internazionali in Cile, Francia Germania, Lituania, Romania.

Ha suonato come solista con prestigiose orchestre in Germania (Baden-Baden Philharmony Orchestra), Portogallo (Metropolitana Orchestra of Lisbon), Cile (Santiago Symphony Orchestra), e

Lituania (Klaipeda State Music Theatre orchestra, Sinfonietta Riga, Latvian National Symphony Orchestra, Liepaja Symphony Orchestra). Ha collaborato con musicisti e direttori d’orchestra di

primo piano, come Pinchas Steinberg, Sesto Quatrini, Daniel Raiskin, Simone Young, Andris Poga, Francesco Ivan Ciampa, James Feddeck, Antonio Mendez, Lawrence Foster, Michele Mariotti, Normunds Šnē, Eiji Oue e molti altri. Nell’ottobre 2018 ha vinto il primo premio assoluto alla ventiduesima edizione del Concorso Internazionale “Luigi Nono” nella categoria “solisti”.

 

Olita Liepiņa è un’affermata insegnante di pianoforte e pianista accompagnatrice, diplomata alla Latvian Music Academy. Ha suonato in tutta Europa con solisti lettoni e ha ottenuto molti premi

in concorsi internazionali. Lavora come insegnante di pianoforte alla Jurmala Music High school. Dalla loro prima collaborazione ad oggi, Olita e Paula hanno suonato insieme e vinto premi in Italia, Germania, Francia, Romania, Ungheria, Repubblica Ceca, Lituania e Lettonia.

 

Per ulteriori info: e-mail: musicaviva.to@gmail.com, sito: www.associazionemusicaviva.it

25/05/2019 17:00
25/05/2019 19:00
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia
10122 Torino Piemonte Italia