Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Alla GAM la seconda lecture-performance su innovazione e sostenibilità

Facebooktwitterpinterestmail
mercoledì 8 Febbraio

Torino – Mercoledì 8 febbraio 2017, ore 18, allo Spazio -1 della GAM, in via Magenta 31 a Torino, la GAM di Torino e la Fondazione Spinola Banna per l’Arte organizzano la seconda lecture performance su innovazione e sostenibilità. Relatrice: Alice Benessia. Il secondo incontro, con la collaborazione di Iris – Istituto di Ricerche Interdisciplinari sulla sostenibilità di Torino, riprenderà il tema dell’innovazione, toccato all’interno della prima lecture con Vincenzo Guarnieri, analizzandone il rapporto con la scienza, la tecnologia e la democrazia.

Alice Benessia: laureata in Fisica a Torino. Si trasferisce a New York dove si specializza in Fondamenti Filosofici della Fisica (Master of Arts – MA) alla Columbia University, e in Fotografia e Altri Media (Master of Fine Arts – MFA), alla School of Visual Arts. Rientra in Italia dove consegue un dottorato di ricerca in Scienza, Tecnologia e Diritto e prosegue il suo lavoro artistico-fotografico. Si occupa di epistemologia della sostenibilità attraverso la prospettiva della Scienza Post-Normale e dei cosiddetti Science and Technology Studies (STS), con particolare attenzione a questioni che emergono nella relazione tra l’arte, la scienza e la sostenibilità. Le sue opere fotografiche sono state esposte in Italia e a New York e sono presenti in collezioni pubbliche e private. In Iris si occupa dei rapporti tra scienza, etica e partecipazione pubblica e del ruolo delle immagini e degli immaginari nell’educazione alla sostenibilità. Collabora con il Joint Research Center della Commissione Europea ed è membro del Science and Democracy Network (Kennedy School of Government, Harvard University)
 
La Fondazione Spinola Banna per l’Arte e la GAM – Galleria Arte Moderna e Contemporanea di Torino proseguono il progetto di collaborazione per la formazione di giovani artisti promosso grazie al contributo della Compagnia di San Paolo.
Il progetto di residenza per l’anno 2016-2017, dedicato a 5 artisti under 35 attivi sul territorio nazionale – che vede Elena Mazzi artista tutor con il progetto intitolato Atlante Energetico – ha previsto un workshop che terminerà con una mostra presso la Fondazione Spinola Banna e che comprende una serie di conferenze e performance alla GAM.
 
Per gli incontri performativi, Vincenzo Guernieri e Alice Benessia, due studiosi del laboratorio di ricerca Iris sono stati invitati a presentare un tema di loro competenza, che si intreccia alle ricerche condotte da Elena Mazzi all’interno del progetto Atlante Energetico.
Le performance hanno luogo nell’area -1 di GAM, sviluppandosi intorno alle scale di vetro e marmo del museo. Il mobilio proveniente dagli uffici della GAM verrà utilizzato per l’occasione come contenitore scenografico. Le forme degli oggetti di scena utilizzati, appartenenti al mondo vegetale, artigianale, scientifico e quotidiano saranno, in un secondo momento, impressi e serigrafati su tende che saranno poste in aree di lavoro del museo, diventando elementi permanenti, al contempo visibili sia dall’interno che dall’esterno.
 
La GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino e la Fondazione Spinola Banna per l’Arte hanno dato vita a una collaborazione triennale di residenza e formazione dedicata ad artisti under 35 attivi sul territorio nazionale. Elena Mazzi, l’artista tutor invitata per il 2016/2017, ha ideato il progetto Atlante Energetico. GAM e Fondazione Spinola si offrono come luoghi di scambio d’idee, ma anche di sperimentazioni e verifiche che trovano espressione in workshop, esposizioni, conferenze, incontri, performance, e in una pubblicazione finale.
Il progetto attiva la collaborazione tra due eccellenze culturali del territorio piemontese, un’istituzione pubblica e una privata.
 
Per maggiori informazioni: www.gamtorino.it, www.fondazionespinola-bannaperlarte.it, gamspinola@fondazionetorinomusei.it

08/02/2017 18:00
08/02/2017 18:00
Altro, Appuntamenti