Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

«Alveare» di Grugliasco e «Isola che non c’è»: nuova collaborazione per migliorare il servizio alla collettività

Facebooktwitterpinterestmail
martedì 21 Novembre

Nuova collaborazione per il progetto «Alveare» di Grugliasco: a partire da martedì 21 novembre 2017 l’associazione “L’Isola che non c’è” aprirà le porte della sua sede per ospitare il progetto di valorizzazione dei prodotti a km zero.

Nella giornata inaugurale, in programma un aperitivo aperto al pubblico per festeggiare, insieme alla nuova comunità, l’inizio della collaborazione.

Tanti prodotti freschi e genuini da assaporare direttamente nella nuova sede (in via Tiziano Lanza 32 a Grugliasco) martedì 21 novembre dalle ore 18.15 alle 19.15 e tante novità da scoprire per questa cooperazione che vedrà nascere progetti che affiancheranno le attività sociali dell’Isola a quelle di valorizzazione dei prodotti a km zero della nostra associazione.

Un momento informale e spensierato per avvicinare la comunità di Grugliasco alla fusione di due progetti che da anni promuovono iniziative per migliorare i servizi della collettività.

 

Cos’è L’«Alveare che dice sì»?

Unendo agricoltori, cittadini consapevoli e tecnologia, L’Alveare che dice Sì! è una piattaforma online che favorisce gli scambi diretti fra agricoltori locali e comunità di consumatori, che si ritrovano una volta alla settimana creando piccoli mercati temporanei a Km 0, conosciuti come Alveari.

Come funziona? Il meccanismo è semplice e innovativo. I consumatori interessati si registrano gratuitamente sul sito http://alvearechedicesi.it/it/assemblies/8220, raggiungendo l’Alveare Grugliasco. Qui possono acquistare online i prodotti messi in vendita settimanalmente dai produttori locali che fanno parte del network e che sono stati selezionati dai gestori dell’Alveare. Si potrà trovare verdura, frutta, latticini, uova, formaggi, carne, farine, birra artigianale…

Il martedì dalle 18.15 alle 19.15, presso l’Associazione “L’Isola che non c’è” di Via Tiziano Lanza 32, i membri possono ritirare, direttamente dalle mani dei produttori, i prodotti acquistati online. Il momento del ritiro si trasforma in un’occasione di relazione, contatto diretto e momento di convivialità nel quale i produttori possono far conoscere il loro lavoro e la loro realtà.

 

Per ulteriori informazioni:

21/11/2017 18:15
21/11/2017 19:15
Associazioni e movimenti
Grugliasco
Piemonte
Italia
Via Tiziano Lanza, 32, Grugliasco, TO, Italia