Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
2 Dicembre 2019

«Apriamo alla salute globale, fermiamo l’Aids», tavola rotonda presso Camera

Facebooktwitterpinterestmail
mercoledì 4 Dicembre

Mercoledì 4 dicembre 2019, ore 17.30-19.30, presso Camera – Centro Italiano per la Fotografia (via delle Rosine 18, Torino) si tiene l’incontro “Apriamo alla salute globale, fermiamo l’Aids”.

 

La giornata internazionale di lotta all’AIDS, introdotta per la prima volta nel 1988, si celebra il 1° dicembre di ogni anno e rappresenta una importante occasione per dimostrare l’importanza della lotta contro questa grave epidemia e della solidarietà necessaria per combatterla. Nonostante il virus Hiv sia stata identificato per la prima volta nel 1984, ancora oggi nel mondo circa 320 bambine/i e adolescenti muoiono ogni giorno per cause legate all’AIDS, 13 bambine/i muoiono ogni ora, secondo il rapporto di sintesi su HIV-AIDS e infanzia lanciato nel mese di novembre 2019 dall’UNICEF.

 

Mercoledì 4 dicembre, il Network Italiano Salute Globale e il CCM – Comitato Collaborazione Medica, in collaborazione con Camera – Centro Italiano per la Fotografia, promuovono una tavola rotonda dal titolo “Apriamo alla salute globale, fermiamo l’Aids”, per analizzare la situazione mondiale nella lotta all’AIDS, approfondendo le linee guida e le azioni condivise, con un focus mirato su Italia e Africa.

 

Intervengono alla tavola rotonda:

  • Saba Anglana, Testimonial del Network
  • Margherita Busso, Responsabile Ambulatorio Mi. Sa – Ospedale Amedeo di Savoia
  • Stefano Patrucco, Arcobaleno Aids
  • Giancarlo Orofino, Infettivologo – Ospedale Amedeo di Savoia
  • Alberto Granata, Photoreporter

Apriranno l’incontro, aperto al pubblico, Stefania Burbo, focal point del Network italiano Salute Globale, Ugo Marchisio, Presidente CCM e Marilena Bertini, Past President CCM.

 

Tra i relatori Stefano Patrucco, attivista di Associazione Arcobaleno AIDS, racconterà la nascita dell’associazione, fondata a Torino all’inizio degli anni ’90 da un gruppo di auto-aiuto che riuniva persone sieropositive o malate di AIDS, loro familiari, medici, infermieri, psicologi, e alcune storie dell’esperienza diretta di pazienti affetti dalla malattia. Giancarlo Orofino, infettivologo presso l’ospedale Amedeo di Savoia di Torino e vicepresidente dell’Associazione Arcobaleno AIDS, interverrà su “HIV e AIDS: la situazione in Italia”. Margherita Busso, Responsabile ambulatorio Mi.Sa (Migrazione e Salute) dell’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino, offrirà ai partecipanti uno sguardo generale su “Prevenzione e incidenza HIV/AIDS nei migranti”.

 

A testimoniare l’importanza dell’impegno della società civile, Saba Anglana, attrice e cantautrice da tempo in prima linea a fianco dei diritti umani, e Alberto Granata, photoreporter che ha lavorato con Unicef, Medici Senza Frontiere, Anlaids Italia.

 

La partecipazione alla tavola rotonda è libera e gratuita

 

Per ulteriori info: www.ccm-italia.org, www.networksaluteglobale.it

04/12/2019 17:30
04/12/2019 19:30
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia
Via delle Rosine 1810123 Torino Piemonte Italia