«Armida Barelli. Nulla sarebbe stato possibile senza di lei», mostra itinerante al Santuario di Oropa, a Biella e Cossato

mercoledì 20 Aprile

In occasione della beatificazione di Armida Barelli, che si svolgerà il 30 aprile 2022 al Duomo di Milano, il Santuario di Oropa ospita dal 20 al 27 aprile 2022 la mostra dedicata alla storia fondatrice della Gioventù Femminile dell’Azione Cattolica.

A questa donna straordinaria che ha avuto un ruolo centrale nella nascita dell’Università Cattolica, è dedicata la mostra che, inaugurata a Milano, sta facendo tappa in tutto il territorio nazionale. La mostra si ispira alla graphic novel “Armida Barelli. Nulla sarebbe stato possibile senza di lei”, ideata e curata da Tiziana Ferrario.

Attraverso testi, fotografie d’epoca e illustrazioni, il percorso della mostra illustra le tappe fondamentali della storia della vita di Armida, in connessione con gli eventi più importanti che hanno segnato il nostro Paese nella prima metà del Novecento nell’ambito delle politiche per l’emancipazione femminile. Con il contributo fondamentale che l’educatrice ha dato alla formazione e alla partecipazione delle donne nella Chiesa e nella società italiana, la figura di Armida Barelli è in grado di affascinare e ispirare molti giovani contemporanei per la sua intraprendenza e determinazione, espressione di una forte spiritualità e di una piena adesione al messaggio evangelico.

L’inaugurazione della mostra sarà accompagnata dall’intervento di Don Carlo Dezzuto e Irene Saonara “Armida Barelli tra passato e futuro” mercoledì 20 aprile alle ore 20.30 nella Sala Frassati del Santuario di Oropa. L’evento sarà trasmesso anche sulla pagina Facebook dell’Azione Cattolica di Biella

La mostra sarà visitabile anche al Duomo di Biella dal 28 aprile al 4 maggio e alla chiesa S.M. Assunta di Cossato dal 5 al 11 maggio 2022.

20/04/2022 00:00
28/04/2022 00:00
Parrocchie
Torino
Piemonte
Italia
13900 Biella, Piemonte Italia
condividi su