Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Associazione “L’Isola che non c’è”: corso di manipolazione dell’argilla e decorazione della ceramica

Facebooktwitterpinterestmail
lunedì 27 Febbraio

Grugliasco (TO) – Il centro di ricerca pedagogica e psicopedagogica “L’Isola che non c’è” organizza un corso di manipolazione dell'argilla e decorazione della ceramica. Il corso si articola in 10 incontri settimanali tutti i lunedì, in Via Tiziano Lanza 32 a Grugliasco (TO).

Si comincia il 27 febbraio 2017 dalle ore 16,00 alle 17,30. Iscrizioni entro il 20 febbraio 2017. Costo dei 10 incontri: 50 Euro.
 
Per informazioni e iscrizioni: Marisa tel. 3395626305, Maria Agostina tel. 3385245205, lisolachenonce32@gmail.com, polaris.areaweb@gmail.com.
 
Il laboratorio di attività manipolative è fondato sul concetto che la persona attraverso l’uso delle mani stimola mente e volontà riuscendo da aumentare il proprio benessere. Il progetto è inserito in un quadro di interventi a sostegno della disabilità allo scopo di incentivare l'inclusione: uno spazio aperto dove i partecipanti disabili vanno ad integrarsi con persone normodotate svolgendo insieme attività che favoriscono la socialità e stimolano le capacità individuali all’interno del gruppo, migliorando autostima e benessere. Il percorso prevede:
– Manipolazione primitiva e libera dell’argilla per assimilare le proprietà tipiche della materia.
– Realizzazione di una pallina e di una ciotola, con la tecnica più antica che utilizza solo le mani per ottenere la forma desiderata.
– Modellazione a lastra in orizzontale e in verticale, esplorando le tante possibilità decorative a crudo che essa o­re.
– Realizzazione di maschere.
– Modellazione a lucignolo o a colombino, una delle tecniche più conosciute.
– Decorazione a crudo con incisione, stampo, ingobbio…
– Essiccamento.
– Cottura del biscotto.
– Smaltatura con tecniche diverse.
– Decorazione.

27/02/2017 00:00
27/02/2017 00:00
Associazioni e movimenti, Appuntamenti