Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
27 Febbraio 2019

Camminata notturna in collina per solidarietà con le donne Maya del Guatemala e incontro con Juana Bacà Velasco

Facebooktwitterpinterestmail
mercoledì 13 Marzo

Quest’anno il CISV ha scelto di festeggiare l’8 marzo – Festa della donna approfittando della presenza a Torino, dal 12 al 16 marzo 2019, di Juana Bacà Velasco, per la prima volta in Italia. Juana è la direttrice di ASOREMI – Asociación Red de Mujeres Ixiles, federazione di donne Maya Ixiles impegnate in Guatemala nella difesa dei diritti umani e nella costruzione di una cultura democratica e pacifica; in un Paese che ha visto più morti violente in 20 anni di “pace” che nei 36 della guerra civile.

 

Amanti delle camminate, sostenitori e sostenitrici dei diritti umani, paladini/e della nonviolenza…: tutti sono invitati a partecipare insieme a Juana a una camminata notturna solidale organizzata da CISV insieme a Duma C’Anduma, associazione di trekking e nordicwalking che propone escursioni a piedi e in bicicletta in tutto il Piemonte.

 

Venerdì 15 marzo 2019 la partenza della camminata è prevista per le ore 20.30 dal piazzale della Chiesa Assunzione di Maria Vergine, strada di Reaglie 1 a Torino. Si farà un percorso ad anello risalendo strada dei Goffi, lungo un rivo, per 1.3 km (circa 20-25 minuti): la strada è asfaltata, in salita, tra i boschi, si raccomandano scarpe comode e una torcia. A metà cammino Juana Bacà Velasco, la direttrice della Defensoria de la mujer Ixil di Nebaj (Centro di accoglienza per vittime di violenza), racconterà del loro impegno contro la violenza sulle donne. La camminata, dopo la discesa, si conclude verso le 23.00 nel cortile della Chiesa, dove si festeggerà con vin brulè, tè e biscotti.

 

La partecipazione è a offerta libera destinata alla Defensoria de la Mujer I’x, casa d’accoglienza creata da CISV e ASOREMI per offrire sostegno legale, psicologico, abitativo e formativo alle vittime di violenza, promuovendo percorsi di empowerment e presa di coscienza per le vittime ma anche per gli operatori di giustizia e sanitari, i primi a venire a contatto con loro.

 

Durante la settimana sarà anche possibile ascoltare la testimonianza di Juana in un incontro pubblico al Campus Einaudi, Università di Torino, previsto per mercoledì 13 marzo alle ore 12.00 presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società in Lungo Dora Siena 100 A, Aula F.

 

Per adesioni alla camminata (entro e non oltre il 13 marzo): Sara Colombo CISV, tel. 0118993823, info@cisvto.org.

Per info sul percorso: Gabriele Ferreri (guida ambientale escursionistica e istruttore SINW): 3934091729, gabriele@dumacanduma.org, www.dumacanduma.org.

13/03/2019 12:00
13/03/2019 14:00
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia
Lungo Dora Firenze 10124 Torino Piemonte Italia