Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

«Cinema di impresa» ma non solo, nel cortile del Castello di Rivara-Museo di arte contemporanea

Facebooktwitterpinterestmail
sabato 1 Agosto

Cinema all’aperto, al Castello di Rivara-Museo d’arte contemporanea, per tutto agosto. Le proiezioni inizieranno alle 21,30. La chicca del cartellone è la serie intitolata «Cinema d’impresa» (in programma il 3, 24 e 31 agosto), in collaborazione con l’Archivio storico Olivetti di Ivrea, Confindustria e il mondo imprenditoriale canavesano. «Riconosco il Passato, vivo il Presente, progetto il Futuro» è il titolo della mini rassegna con cui l’associazione Archivio storico Olivetti racconta una storia di innovazione attraverso tre appuntamenti di approfondimento pubblico che, a partire dal repertorio filmati storici Olivetti, declina il modello visionario d’impresa di Adriano Olivetti.

Le tre serate di proiezione di cinema d’impresa saranno precedute alle 18 da una visita guidata alle «Bellezze di Rivara», alle 20 da un picnic nel parco del Castello (menù a cura dei Ristoranti di Rivara, costo 25 euro a persona). Per le varie iniziative, inclusa la proiezione, prenotarsi al 342.5560567. Le tematiche affrontate nelle varie serate partono dai valori del modello Olivetti, dove l’impresa diventa motore di sviluppo per il territorio, nel rispetto delle sue caratteristiche e vocazioni, passando attraverso i temi di comunicazione e innovazione, per concludere sul tema della conoscenza e confronto con la nostra storia quali strumenti di attivazione di modelli concreti di sviluppo economico e sociale per oggi. In tutte le serate è previsto uno spazio di dialogo con gli imprenditori canavesani; il 24 agosto interverrà Franz Paludetto del Museo d’arte contemporanea.

«Questa rassegna», commenta il sindaco Roberto Andriollo, «nasce da un incontro e un dialogo costruttivo con l’Archivio storico Olivetti di Ivrea, Confindustria e il mondo imprenditoriale canavesano». Ma ci sono film per tutti i gusti: sabato 1° agosto, ad esempio, proiezione di «Pulp Fiction» di Quentin Tarantino, domenica 2 il tenero cartone animato Disney «Wall-e», giovedì 6 è la volta di «American Gigolò», venerdì 7, invece, tocca a «Fight Club», sabato 8 l’indimenticabile kolossal di James Cameron «Titanic», domenica 9 i «Transformers», giovedì 13 un altro grande ‘classico’, «L’attimo fuggente», con Robin Williams, venerdì 14 il musicale «Flashdance», sabato 15 il film premio Oscar di Paolo Sorrentino «La grande bellezza».

Questo il cartellone per quanto riguarda la prima parte del mese.

Ingresso libero fino a esaurimento posti (capienza massima 200 persone). Info e prenotazioni: info@castellodirivara.it.

(Tiziana MACARIO da «La Voce E il Tempo» del 2 agosto 2020)

01/08/2020 00:00
15/08/2020 00:00
Estate, Altro
Torino
Piemonte
Italia
Rivara Piemonte Italia