«Come smontare e rimontare un organo umano», conferenza del ciclo GiovedìScienza

giovedì 2 Dicembre

Per il ciclo dei GiovedìScienza, giovedì 2 dicembre 2021 ore 17.45, al teatro Colosseo in via Madama Cristina 71 a Torino, si tiene la conferenza «Come smontare e rimontare un organo. Gli organ-on-a-chip e i modelli matematici per studiare il corpo umano».

 

Con Luca Businaro – Istituto di nanotecnologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR e Roberto Natalini – Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone” del Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR

 

Diretta streaming su: www.giovediscienza.it

 

Capire cosa accade nel nostro corpo durante una malattia, oppure quando si assume un farmaco, è un problema di straordinaria complessità, che implica osservare, misurare e descrivere processi che vanno dal livello molecolare a quello dell’intero organismo. Non potendo misurare direttamente questi fenomeni nel corpo umano, ci si avvale di modelli: questi possono essere singole cellule coltivate in contenitori di plastica, o animali come i topi o lo zebrafish (pesce zebra), o anche programmi di simulazione al computer che descrivono come sono strutturate e come reagiscono determinate proteine e come avvengono specifici processi cellulari.

 

Recentemente abbiamo cominciato a costruire alcuni modelli di organi e delle loro connessioni su un chip, per cercare di renderli più verosimili. Nel contempo, oltre a questi organ-on-a-chip si stanno anche elaborando nuovi modelli matematici che fanno da ponte tra queste realtà semplificate e gli organi veri e propri. In questo incontro si esplorerà un percorso che ci porta dalla realtà naturale ai vari livelli di semplificazione modellistica che cercano di simularla.

 

Programma completo su: www.giovediscienza.it

 

Rivedi tutte le conferenze di GiovedìScienza www.youtube.com/GiovediScienza

 

Per info: gs@centroscienza.it – Tel 011.8394913

02/12/2021 17:45
02/12/2021 19:00
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia
Via Madama Cristina 71, 10125 Torino, Piemonte Italia
condividi su