Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
29 Ottobre 2018

«Disabilità, fragilità, vulnerabilità e qualità della vita», convegno nazionale gratuito

Facebooktwitterpinterestmail
venerdì 23 Novembre

Il non profit di radici cattoliche dell’Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale (Uneba) propone ad associazioni, settore pubblico, Terzo Settore e ricerca universitaria un cammino condiviso per promuovere il benessere delle persone con disabilità. È questo il tema di “Disabilità, fragilità, vulnerabilità e qualità della vita”, convegno nazionale in programma giovedì 22 e venerdì 23 novembre 2018 a Torino all’Istituto Universitario Salesiano (piazza Conti di Rebaudengo 22), realizzato in collaborazione con la Scuola Superiore di Scienze dell’Educazione San Giovanni Bosco.

La partecipazione è gratuita.

Come promuovere il benessere della persona con disabilità? Se lo domandano ogni giorno in Italia centinaia di migliaia di donne e uomini che cercano ascolto e soluzioni e rischiano invece di trovare incomprensione e impreparazione. Prova a dare risposta, ed a mettere le basi perché in tanti sappiano rispondere, il convegno nazionale in programma il 22 – 23 novembre a Torino.

Uneba (www.uneba.it) è la più longeva e rappresentativa organizzazione di categoria del settore sociosanitario, assistenziale ed educativo, con quasi 1000 enti associati in tutta Italia, quasi tutti non profit di radici cattoliche. Tra questi molte tra le più importanti realtà italiane del settore della disabilità.
Collaborano con Uneba la federazione regionale Uneba Piemonte e la Scuola Superiore di Scienze dell’Educazione “San Giovanni Bosco” di Firenze, oltre allo stesso Ius.To. La partecipazione è gratuita, con agevolazioni sul pernottamento; iscrizioni e informazioni su www.uneba.org/convegno-disabilita-torino/

 

Qui il programma completo del convegno: https://tinyurl.com/convegnotorino

 

Il convegno apre un tavolo di confronto che accomuna associazioni, enti del Terzo Settore, enti di ricerca e istituzioni: a tutti Uneba propone un percorso condiviso per costruire soluzioni in grado di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità. Base di tutto è la relazione -sono i rapporti umani il primo motore di benessere!- e fondamentale è creare un linguaggio comune a tutti gli enti coinvolti.

Il primo giorno di convegno, giovedì 22 dalle 15, è dedicato al quadro generale dei servizi esistenti e dei possibili scenari e all’analisi dei limiti degli attuali modelli terapeutici e assistenziali nella promozione del benessere della persona con disabilità.

Venerdì 23 i workshop sono dedicati a sperimentazioni e innovazioni di successo, in questo campo, proposti da Enti del Terzo Settore e Centri di ricerca. La sintesi degli workshop porterà alla conclusione del convegno. La giornata segna anche la nascita dell’alleanza che il Terzo Settore propone ad Università ed Enti Locali. Università degli Enti del Terzo Settore promuoverà borse di ricerca e percorsi universitari internazionali, ma pure percorsi personalizzati per dare una formazione universitaria per manager o operatori del Terzo Settore, anche avviando nuove iniziative imprenditoriali. Partner del consorzio “Università degli Enti del Terzo Settore” saranno istituti o dipartimenti universitari, istituzioni pubbliche locali ed anche Reti associative di Enti del Terzo Settore: Uneba ha questa qualifica in base ai requisiti fissati dalla Riforma del Terzo Settore.

 

Oltre ad esponenti di Uneba – a partire dal presidente nazionale Franco Massi e dal presidente di Uneba Piemonte Severino Cantamessa – e agli enti associati Uneba che presenteranno le loro buone pratiche, al convegno di Torino saranno presenti rappresentanti istituzionali di Regione Piemonte, Comune di Torino ed Arcidiocesi di Torino; è stato invitato il Ministro per la disabilità Lorenzo Fontana; interverranno referenti o responsabili di Ius.To, Scuola San Giovanni Bosco, Aris, Fand, Società Italiana di Pediatria, irccs Stella Maris, Inail, Centro Nemo, Politecnico di Torino, La Nostra Famiglia, Cisl Fp.

 

Per ulteriori info: www.uneba.org

23/11/2018 (tutto il giorno)
Associazioni e movimenti
Piemonte
Italia