Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

«Entire Life in a Package», personale dell’artista israeliana Orna Ben-Ami sulle migrazioni

Facebooktwitterpinterestmail
venerdì 14 Settembre

È allestita dal 14 settembre al 14 ottobre 2018 all’Archivio di Stato (Sezione Corte) in piazza Castello 209 a Torino, la personale di Orna Ben-Ami «Entire Life in a Package».

Una bambola in ferro saldato copre il viso di una piccola profuga dietro la quale si intravvede un edificio sventrato: la scultura dell’artista israeliana Orna Ben Ami si appoggia sulla foto della Reuters di Mohamed Azakir realizzata in Libano nel 2016 ed è una delle opere della mostra, a cura di Ermanno Tedeschi, «Entire Life».

La personale, tutta incentrata sul tema delle migrazioni, sarà arricchita di documenti provenienti dall’archivio e da un incontro introduttivo. il 13 settembre alle ore 18,15, a cui prenderanno parte la direttrice di dell’Archivio di Stato – Elisabetta Reale, l’ideatrice di Voice of Freedom – Leila Segal, il Presidente dell’Associazione Culturale Umanità – Francesco Ferroni, l’artista Orna Ben Ami con Ermanno Tedeschi e Eldad Golan Addetto Culturale dell’Ambasciata di Israele che patrocina l’iniziativa insieme a MIBAC e alla Comunità Ebraica di Torino.

La mostra è organizzata dalla Associazione Culturale Acribia in collaborazione con l’Archivio di Stato di Torino e il supporto di Reale Mutua e Fondazione Camis De Fonseca.

Main Sponsor Lavazza.

 

14/09/2018 08:00
14/09/2018 18:00
Associazioni e movimenti, Appuntamenti