Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
7 Aprile 2021

«Figli di una regina, Maria madre di Gesù e madre nostra», incontro on line con mons. Alceste Catella

Facebooktwitterpinterestmail
venerdì 9 Aprile

Venerdì 9 aprile 2021 alle ore 21, Mons. Alceste Catella, Vescovo Emerito di Casale Monferrato e Rettore del Santuario di Oropa dal 2000 al 2008, approfondirà il significato dell’Incoronazione della Madonna di Oropa.

 

«Il mese di aprile è alle porte e l’istinto ci porta ad accelerare il passo come quando in una gita in montagna si vede vicina la vetta dove si è sognato di andare – spiega don Filippo Nelva, Vicario per la Zona Pastorale di Biella – Per la Diocesi di Biella la meta è la Quinta Incoronazione della Madonna d’Oropa che si terrà il 29 agosto 2021. Il cammino è stato più lungo del previsto ed è il momento di risvegliare l’entusiasmo affievolito a causa della pandemia richiamando il senso di questo importante gesto che sin dalla prima Incoronazione del 1620 è sempre avvenuto in tempi di particolare difficoltà».

 

In questo cammino si colloca l’importante appuntamento di venerdì 9 aprile con Mons. Catella. L’invito a partecipare a questa serata di riflessione, inizialmente prevista per la Zona Pastorale della Città di Biella, è aperto a tutti: la diffusione attraverso i canali digitali darà la possibilità di partecipare a un pubblico molto vasto, anche al di là dei confini del territorio biellese.

Perché porre una corona sul capo della venerata effigie della Madonna di Oropa? Normalmente quando si parla della Madre di Dio si usa sempre molta enfasi perdendo la concretezza e allontanandosi dalla vita ma i motivi possono anche essere molto semplici e per questo veri, belli e profondi. Così spiega Mons. Catella:

 

«Incoroniamo la Madonna innanzi tutto perché è Madre: Madre di Gesù e Madre nostra e credo non sia una cosa antiquata esprimere con un bel dono l’amore e la riconoscenza verso una Mamma. E poi, perché la regalità che quel gesto riconosce giunge al termine di un lungo “pellegrinaggio nella fede” vissuto da Maria di Nazaret; ha avviato il suo umanissimo cammino di donna e di madre con un “sì”; la fedeltà seria e serena all’impegno liberamente assunto è l’itinerario che l’ha condotta ad una singolare regalità: Regina perché Madre, perché discepola, perché serva…!».

 

L’incontro si svolgerà in diretta streaming sul canale You Tube, sulla pagina Facebook e sul sito del Santuario di Oropa: https://www.santuariodioropa.it/funzioni-in-diretta/

09/04/2021 21:00
09/04/2021 23:00
Istituti religiosi
Torino
Piemonte
Italia