Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
17 Giugno 2021

«Giovani dentro la Bibbia»: ritornano le settimane bibliche curate dai gesuiti a San Giacomo d’Entracque

Facebooktwitterpinterestmail
sabato 31 Luglio

«Giovani dentro la Bibbia»: ritornano le settimane bibliche per giovani curate dai gesuiti a San Giacomo d’Entracque con tre proposte tra il 31 luglio e il 21 agosto 2021.

Una settimana per scoprire la Bibbia tra gli stambecchi e i camosci del Parco delle Alpi Marittime dopo la pausa della scorsa estate a causa della pandemia, gli organizzatori rilanciano la proposta che ogni estate da 50 anni si rivolge ai giovani dai 18 anni in poi: «Siamo un’équipe formata da Gesuiti e da una quarantina di giovani laici, impegnati come ‘animatori’: il nostro scopo è offrire ai giovani un’opportunità di scoprire la Bibbia e di gustarne la bellezza, liberi da schemi precostituiti».

Il luogo perfetto per mettersi in contatto con le pagine bibliche è la Casa di Caccia di San Giacomo d’Entracque (Cn), costruita a 1.250 m dai Savoia e di proprietà della Compagnia di Gesù dagli anni ‘60, un luogo in cui nessun cellulare prende il segnale. Lì ogni estate, sotto la cura dei gesuiti della comunità torinese padre Giancarlo Gola e padre Guido Bertagna, le proposte di settimane bibliche sono tre, con tematiche dedicate e diverse ogni anno.

«Ogni settimana si compone di vari aspetti», spiega l’equipe organizzatrice, «lettura guidata dai biblisti, confronto, lavori di gruppo sul testo biblico guidati dai giovani animatori, dinamiche interattive, preghiera comunitaria, momenti di svago, una gita di un giorno in montagna nei sentieri della valle, la gestione ordinaria della casa. Una caratteristica particolare delle nostre Settimane bibliche è il dialogo tra la Bibbia e altre forme espressive, in particolare il cinema e le arti figurative».

Quest’estate aprirà il nuovo ciclo, dal 31 luglio al 7 agosto, una settimana dal titolo «’Il Signore è in mezzo a noi sì o no?’ Il dubbio nella fede e la fede nel dubbio: un percorso biblico e cinematografi co». Condurranno i padri Giancarlo Gola e Guido Bertagna, biblisti con Luca Barnebé, critico cinematografi co in un itinerario tra Bibbia e arte cinematografica.

La seconda proposta invece, dal 7 al 14 agosto, sarà «Un rumore! La voce del mio amato che bussa.’ Amore umano e divino nel Cantico dei Cantici», a condurre sarà padre Claudio Barretta, gesuita e biblista.

Conclude la terna dal 14 al 21 agosto la cosiddetta «Settimana introduttiva» pensata come un modo per entrare nella complessità e nella bellezza della Bibbia nel suo complesso. Il titolo è «’Una parola ha detto Dio, due ne ho udite.’ Le chiavi per entrare nella Bibbia, una storia scritta per noi», guidata dai padri Giancarlo Gola e Claudio Zonta, gesuiti e biblisti.

Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria di San Giacomo, presso l’Istituto Sociale di Torino (via Arbe, 17/A), cell. 342.0655741 (da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 21), mail s.giacomo@gesuiti.it, www.settimanebibliche.it. Dal giorno in cui iniziano le attività ci si può mettere in contatto con la Segreteria telefonando alla casa a San Giacomo: tel. 0171.978686.

(Simone GARBERO da «La Voce E il Tempo» del 20 giugno 2021)

31/07/2021 00:00
21/08/2021 00:00
Estate, Istituti religiosi
Torino
Piemonte
Italia
Entracque, Piemonte Italia