Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

«I neuroni muoiono… L’indagine è aperta!», nuovo incontro scientifico-letterario in chiave noir

Facebooktwitterpinterestmail
martedì 29 Ottobre

10 neuroni, 10 libri, 10 aperitivi e una possibilità per salvare il nostro cervello: ecco gli ingredienti dell’originale esperimento investigativo-scientifico ideato da Luca Bonfanti, ricercatore del NICO – Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi, Università di Torino. Perché la morte dei neuroni non è un libro giallo, ma una triste verità. Un destino a cui siamo purtroppo predisposti, se non condannati. Tanto vale parlarne apertamente e magari berci sopra un bicchiere! L’indagine sulla misteriosa morte dei neuroni va in scena ogni due martedì (fino al 10 marzo 2020) alle 18.30 al Bardotto, libreria bistrot di via Giolitti 28 (Torino).

Martedì 29 ottobre 2019 secondo appuntamento. Dopo il neurone della paura, nella seconda puntata tocca al neurone immortale: quanto possono vivere i neuroni, se nessuno li uccide prima? Protagonisti dell’indagine: l’investigatore, lo scrittore di gialli Enrico Pandiani (al suo esordio come Inquisitore scientifico), la testimone-scienziata Annalisa Buffo, esperta di plasticità cerebrale (ricercatrice del NICO e Dipartimento di Neuroscienze UniTO), e un misterioso coroner (introvabile, perché vive nascosto in libreria, dove esegue le autopsie dei neuroni morti).

«Il ritratto di Dorian Gray», di Oscar Wilde, è il libro scelto per accompagnare l’indagine: qui potrebbero celarsi tracce dell’assassino, e anche il collegamento invisibile tra la scienza e la nostra vita. E poi il pubblico: oltre a interrogare lo scienziato-testimone, può (anzi, deve) contribuire alla soluzione del mistero. Perché la morte dei neuroni è qualcosa di ben più reale e spaventoso di quanto si possa leggere in un romanzo.

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Info: www.nico.ottolenghi.unito.it

29/10/2019 18:30
29/10/2019 20:00
Altro
Torino
Piemonte
Italia
Via Giovanni Giolitti 2810123 Torino Piemonte Italia