Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

«Il laser a luce estrema», il premio Nobel Gérard Mourou ai GiovedìScienza

Facebooktwitterpinterestmail
giovedì 28 Novembre

GiovedìScienza torna al Teatro Colosseo (via Madama Cristina, 71) a Torino, la sede storica delle conferenze spettacolo, giovedì 28 novembre 2019 ore 17.45 con la conferenza «Il laser a luce estrema. Il meglio deve ancora arrivare» di Gérard Mourou, premio Nobel per la fisica 2018. Incontro in collaborazione con l’Ambasciata di Francia.

 

Il laser a luce estrema è una sorgente di luce universale che produce una vasta gamma di radiazioni e particelle ad alta energia e permette di ottenere campi elettromagnetici, pressioni, temperature e accelerazioni altissime. Offre la possibilità di far luce su alcune delle domande ancora senza risposta della fisica fondamentale, come la genesi dei raggi cosmici con energie superiori a 1020 eV o la perdita di informazioni nei buchi neri. Utilizzando l’accelerazione al plasma, alcune di queste domande fondamentali potrebbero essere studiate in laboratorio. Inoltre, la luce estrema rende possibile lo studio della struttura del vuoto e della produzione di particelle. Superando i limiti di intensità raggiungibili con le tecniche di oggi, si aprirebbe la strada per la generazione di impulsi di luce coerenti estremamente brevi (10-18-10-21 secondi) e ad alta energia, di fatto nella gamma dei raggi X, raggiungendo potenze dell’ordine del zettawatt (10 alla 21 watt, cioè mille miliardi di miliardi di watt).

 

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI

 

Programma completo all’indirizzo: www.giovediscienza.it

 

28/11/2019 17:45
28/11/2019 19:00
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia
Via Madama Cristina 7110125 Torino Piemonte Italia