Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

«Incontriamoci in giardino», porte aperte a Savigliano e Lagnasco

Facebooktwitterpinterestmail
domenica 3 Giugno

Il “Giardino dei Sensi” del Múses Accademia Europea delle Essenze di Savigliano e il “Giardino delle Essenze”, all’interno della cinta muraria dei Castelli a Lagnasco, hanno aderito all’iniziativa «Incontriamoci in giardino», in programma il 2 e 3 giugno 2018. I due luoghi sono così entrati a far parte della Garden Route italiana realizzata dall’APGI-Associazione Parchi e Giardini d’Italia che mira ad invitare il grande pubblico a scoprire la sorprendente ricchezza storica, artistica, botanica e paesaggistica dei giardini italiani. L’Evento ha ottenuto il marchio dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale ed è inserito nel calendario ufficiale delle manifestazioni previste nel 2018.

 

Al Múses di Savigliano la cornice è il seicentesco Palazzo Taffini d’Acceglio dove il 2 e il 3 giugno, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, una visita speciale permetterà a ogni partecipante di ammirare il “Giardino dei sensi” con le sue aiuole geometriche, costruite sul modello tardo-rinascimentale, e le varietà di piante scelte per stimolare i cinque sensi: colori delle fioriture, sapore dei frutti, odore delle essenze e consistenza del fogliame.

Inoltre, sabato 2 giugno, alle ore 15, verrà proposto il laboratorio “Carnet botanico”: ogni partecipante realizzerà una pagina di “Carnet de voyage” botanico ispirata a ciò che potrà osservare nella suggestiva location. La prenotazione è obbligatoria entro venerdì 1 giugno. Il laboratorio, che sarà attivato al raggiungimento di un minimo di 5 partecipanti, ha un costo di 5 euro. L’ingresso al giardino è invece gratuito e non occorre la prenotazione. Inoltre, nei due giorni della manifestazione l’ingresso al MÚSES Accademia Europea delle Essenze, sarà proposto al prezzo speciale di 5 Euro.

 

Infine, a Lagnasco si potrà visitare il “Giardino delle essenze” con la collezione di varie piante aromatiche che comprendono, oltre agli aromi per la cucina, le essenze per la cosmesi o i liquori, piante officinali e piante frutticole; il giardino ha un forte legame con il territorio, come testimoniato dagli affreschi rinascimentali custoditi nella storica dimora. Anche in questo caso l’ingresso è gratuito. Visita guidata la domenica con orario dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Entrambi i luoghi fanno parte della “Rete dei Giardini”, progetto che Terre dei Savoia porta avanti per includere in un unico percorso tutti quei beni culturali e paesaggistici accomunati da un forte legame con la storia agricola del territorio.

Per informazioni e prenotazioni: Múses Accademia Europea delle Essenze, via Via Sant’Andrea 53, Savigliano tel. 0172375025, info@musesaccademia.it

03/06/2018 (tutto il giorno)
Altro
Torino
Piemonte
Italia