«La Passione secondo Jaquerio», visita guidata agli affreschi del maestro torinese del gotico iternazionale

domenica 17 Aprile

Domenica 17 e lunedì 18 aprile 2022, ore 15.30, alla Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso (Località Sant’Antonio di Ranverso, Buttigliera Alta) si tiene la visita guidata «La Passione secondo Jaquerio» per approfondire la conoscenza degli affreschi del più grande esponente torinese del gotico internazionale.

La Salita di Cristo al Calvario è il capolavoro del pittore torinese Giacomo Jaquerio, maggior esponente del gotico internazionale, realizzata nella cappella adibita a sacrestia della Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso nel primo quarto del XV secolo.

Ciò che contraddistingue questa raffigurazione rispetto agli altri affreschi della cappella è la resa dei personaggi che appare più realistica all’interno di una scena drammatica. Per accrescere nei devoti la meditazione e la partecipazione alla sofferenza della Passione di Cristo, Jaquerio ha infatti accentuato i caratteri patetici e drammatici della scena. Lo spazio non è reso con una visione prospettica corretta, ma il senso di profondità è ottenuto disponendo i personaggi ad arco e collocando il volto dei soggetti più arretrati in una posizione più elevata rispetto a quella dei personaggi che sono in primo piano.

Nella folla è evidente la contrapposizione tra il Bene il Male nella scelta di colori e in un certo tipo di gestualità. I personaggi che trattengono la croce o quello che tira Gesù con una corda presentano lineamenti talmente alterati e deformati che sembra abbiano quasi connotazioni non umane. Tra la folla, si riconoscono il fabbro, a cui i giudei si rivolgono per fabbricare i chiodi della croce di Cristo, nell’uomo che tiene in mano tre chiodi e un martello (la sua partecipazione agli eventi della Passione si trova in alcune rappresentazione teatrali popolari diffuse in Francia e Inghilterra) e Giuda con la barba e i capelli rossi (colore che richiama la violenza e le fiamme dell’inferno) e il vestito giallo per evocare il tradimento.

L’attività costa 5 euro + il costo del biglietto di ingresso (intero: 5 euro, ridotto: 4 euro). Hanno diritto alla riduzione: minori di 18 anni, over 65, gruppi min. 15 persone; fino a 6 anni e possessori di Abbonamento Musei: biglietto ingresso gratuito.

Info e prenotazioni: 011 9367450 ranverso@ordinemauriziano.it, www.ordinemauriziano.it

17/04/2022 00:00
18/04/2022 00:00
Parrocchie, Quaresima
Torino
Piemonte
Italia
Via Sant'Antonio di Ranverso, 10090 Buttigliera Alta, Piemonte Italia
condividi su