Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

La Piccola Casa di Torino inaugura la nuova R.S.A. Santi Innocenti

Facebooktwitterpinterestmail
giovedì 19 Dicembre

Giovedì 19 dicembre 2019 alle ore 16 la Piccola Casa della Divina Provvidenza di Torino inaugura, dopo i lavori di ristrutturazione, la nuova R.S.A. Santi Innocenti (ingresso da via San Pietro in Vincoli 9) che accoglierà persone anziane e con disabilità non autosufficienti con 156 posti letto.

 

Al taglio del nastro accanto al padre generale della Piccola Casa don Carmine Arice, alla madre generale delle suore Elda Pezzuto, al superiore dei fratelli Giuseppe Visconti e al direttore delle Case di Assistenza dott. Amedeo Prevete, interverrà il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio. Alcuni ospiti daranno il benvenuto al governatore e porteranno la loro testimonianza.

 

I lavori, iniziati alla fine del 2016, hanno trasformato una struttura risalente ai tempi del santo Cottolengo, in una R.S.A. per anziani non autosufficienti con spazi dedicati per accogliere anche persone con disabilità, sia fisiche che cognitive.

 

In particolare l’opera intende dare una risposta alla nuova emergenza nazionale che riguarda gli anziani, considerati nella loro fragilità di salute, nella loro carenza di riferimenti sicuri, nella loro precarietà economica: la nuova R.S.A. punta, infatti, alla diversificazione delle risposte assistenziali. La struttura è dotata di nuclei da 20 e 10 posti letto che favoriscono, attraverso spazi modernamente attrezzati, sia attività di cura che di socializzazione. Sono presenti anche reparti più medicalizzati per ospiti con una maggiore complessità assistenziale.

 

L’attività della nuova R.S.A., come in tutte le strutture residenziali della Piccola Casa (28 in Italia), è svolta secondo criteri di qualità che mettono al centro la persona, le sue caratteristiche, potenzialità ed esigenze, cercando di valorizzarne e promuoverne ogni dimensione, mediante una progettualità socio-assistenziale, educativa, riabilitativa e pastorale.

 

LE ORIGINI DELLA FAMIGLIA SANTI INNOCENTI

L’origine della struttura che ospita la Famiglia Ss. Innocenti risale ai tempi del fondatore della Piccola Casa San Giuseppe Benedetto Cottolengo. In quell’epoca mancava un’istituzione destinata a persone con disabilità cognitive, e così, nel 1835 il Santo, grazie all’aiuto del Re Carlo Alberto, cominciò a dare ospitalità anche a questa particolare tipologia di poveri che chiamava affettuosamente «buoni figli» e «buone figlie». Nella famiglia Santi Innocenti inizialmente furono accolte solo donne che nel 1970 raggiunsero il numero di 270 ospiti.

 

Per ulteriori info: www.cottolengo.org

 

19/12/2019 16:00
19/12/2019 17:30
Istituti religiosi
Torino
Piemonte
Italia
Via San Pietro in Vincoli 910152 Torino Piemonte Italia