Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
20 Luglio 2018

«L’amore lascia il segno», ad agosto i giovani davanti alla Sindone

Facebooktwitterpinterestmail
venerdì 10 Agosto

Sono oltre duemila i giovani che si sono iscritti all’eccezionale venerazione della Sindone a loro riservata, nella notte tra il 10 e l’11 agosto 2018. Questa volta la Sindone non sarà «meta» ma «segno» sul cammino, come evoca il motto scelto dall’Arcivescovo, mons. Cesare Nosiglia, «L’amore lascia il segno». Si tratta della preparazione al Sinodo dei Vescovi sui giovani, che culminerà a Roma nell’incontro con Papa Francesco l’11 e il 12 agosto 2018, preceduti da cammini diocesani e regionali in tutto il territorio italiano.

I duemila giovani attesi giungeranno infatti dopo una settimana o anche dieci giorni di cammino a piedi, dalle diciassette diocesi del Piemonte e Valle d’Aosta, nella straordinaria cornice della Reggia di Venaria Reale, nella giornata di giovedì 9 agosto. Dopo un tempo di visita, alle ore 19, nei Giardini reali della Reggia, parteciperanno alla grande Messa di apertura e, dopo la cena nel Cortile delle Carrozze, alle ore 21 circa potranno vivere un’esperienza davvero unica: un percorso spirituale sulla passione di San Giovanni animato da diversi linguaggi dell’arte, dal teatro, alla danza, dall’architettura alla musica, dalla poesia alla prosa, negli spazi più sorprendenti e suggestivi della Reggia.

Dopo la notte a Venaria, nella mattina di venerdì 10 agosto, si sposteranno a piedi a Torino, a Valdocco, per il pranzo e per compiere diversi percorsi di visita di arte e fede, tra cui Palazzo Madama, con un dipinto eccezionale, la Madonna della Fabbrica di San Pietro, testimone di una lunga storia di fede nella chiesa di San Giacomo Scossacavalli a Roma. Alle ore 18, nella Basilica di Maria Ausiliatrice, la solenne concelebrezione eucaristica con i vescovi di Piemonte e Valle d’Aosta introdurrà nel vivo del pellegrinaggio alla Sindone, che inizierà dopo la cena, alle ore 21. Il percorso di venerazione partirà da Palazzo Reale con la proiezione di un video di pre-lettura della Sindone e condurrà i giovani in Cattedrale ove potranno venerare ad una distanza molto ravvicinata il sacro Telo, sulle orme del discepolo amato, icona del Sinodo dei Giovani. Nella stessa notte partiranno in autobus per Roma, per partecipare, con 70.000 giovani italiani, al doppio incontro con Papa Francesco, al Circo Massimo, nella sera dell’11 e in piazza San Pietro domenica 12 agosto. Tutte le informazioni e i dettagli sono disponibili su www.sinodo2018.it e sulla APP gratuita «YOUwithUS». Davvero in questi giorni «l’amore lascia il segno»!

In allegato il PROGRAMMA DETTAGLIATO.

10/08/2018 (tutto il giorno)
Uffici pastorali diocesani
Torino
Piemonte
Italia