Messa alla Madonna dei ghiacciai, nella cappella più alta d’Europa sul Monte Rosa

sabato 6 Agosto

Viene celebrata il 6 agosto 2022 la festa della Madonna dei Ghiacciai, nella cappella più alta d’Europa (3.659 metri slm) sul Monte Rosa presso Capanna Gnifetti. Una celebrazione che ricorre ogni primo sabato di agosto nel ricordo di don Aristide Vesco in memoria del quale venne realizzata la cappella che fu inaugurata il 5 agosto ’67. La cappella è stata infatti il frutto dal lavoro di alcuni ragazzi del liceo Valsalice di Torino in memoria di don Aristide, loro insegnante perito tragicamente sul monte Ciampono in val di Gressoney.

Con il ricordo del sacerdote ad ogni celebrazione si ricordano anche i caduti del Monte Rosa dell’anno trascorso e tutti coloro che nel corso degli anni hanno fatto la storia del Monte Rosa. Quest’anno la celebrazione si tiene alle 12 ed è presieduta da mons. Derio Olivero, Vescovo di Pinerolo.

«Quest’anno», spiega il salesiano don Vincenzo Caccia che organizza la giornata, «il ricordo dei nostri cari defunti cade nel giorno liturgico della Trasfigurazione. Noi siamo invitati a ‘trasfigurare’ la nostra vita sull’esempio del messaggio evangelico in un cammino di conversione del cuore. Il nostro salire alla Cappellina si fa segno, sacramento di questo viaggio che conduce all’incontro con Cristo e con i nostri fratelli, vivi e defunti. Ciò che ci spinge a salire non è solo il desiderio di una gita immersi nel fantastico panorama dei monti, ma lo stretto legame che ci unisce alle persone che abbiamo amato, che portiamo nel cuore e che vogliamo immergere nel cuore di Gesù e di Maria. Siamo pellegrini in cerca di Dio».

Per informazioni www.madonnadeighiacciai.it.

Federica BELLO su «La Voce E il Tempo» del 31 luglio 2022

06/08/2022 12:00
06/08/2022 13:00
Estate, Parrocchie
Torino
Piemonte
Italia
Piramide Vincent - Cresta SW, Gressoney-La-Trinité, Valle d'Aosta Italia
condividi su