Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
23 Gennaio 2018

«Non è bello ciò che è bello…»: incontro a Palazzo Madama sull’evoluzione del concetto di bellezza

Facebooktwitterpinterestmail
lunedì 29 Gennaio

Palazzo Madama e Fondazione Gianfranco Ferré propongono al pubblico alcuni incontri di approfondimento in occasione della mostra «Gianfranco Ferré. Sotto un’altra luce: gioielli e ornamenti», che presenta fino al 19 febbraio 2018 in anteprima mondiale 200 oggetti-gioiello realizzati dal celebre stilista italiano.

 

L’ultimo appuntamento, in programma lunedì 29 gennaio 2018 alle ore 17.30 a Palazzo Madama in piazza Castello a Torino, è con Francesca Alfano Miglietti, curatrice della mostra. Attraverso un excursus sull’utilizzo dell’ornamento dall’antichità ad oggi, l’incontro sviluppa una riflessione sull’evoluzione del concetto di bellezza nel tempo.

 

L’ornamento del corpo femminile, ma anche maschile, appare già in epoca preistorica, sino a essere un tema ricorrente anche nei testi che accompagnano l’istituzionalizzazione del Cristianesimo. Tutti i gruppi umani fanno grande uso di ornamenti personali di ogni tipo: collane, bracciali, orecchini, ornamenti per il capo, fatti di semi, piume, conchiglie, osso o avorio, pietre, metalli. In tutte le culture il primo, elementare supporto per forme di ornamento personale è il corpo, sottoposto a manipolazioni di carattere estetico e simbolico. E ornamenti sono sempre considerati gli scudi e le armature che svolgono la funzione di contrassegno d’onore: l’elmo, la corona, la tiara, la mitra, i cappelli ecclesiastici, il mantello, il padiglione, le croci, le collane e i nastri dei vari ordini cavallereschi.

 

I gioielli-ornamento di Gianfranco Ferré sono oggetti per il corpo, decorazioni come rito antichissimo e perenne magia. Sono bellezza in quanto valore e in quanto rigore, nella costruzione di una sorta di segni incorporati, di fusioni tra corpo e oggetto, un incontro tribale e mistico tra luce e opacità.

Ingresso libero all’incontro fino a esaurimento posti disponibili.

 

Per info: www.palazzomadamatorino.it

 

29/01/2018 17:30
29/01/2018 00:00
Altro
Torino
Piemonte
Italia
Palazzo Madama, Torino, TO, Italia