Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
19 Settembre 2019

Proposte di settembre alla Casa dell’ambiente

Facebooktwitterpinterestmail
venerdì 27 Settembre

Di seguito le proposte di settembre alla Casa dell’ambiente di Torino.

Sabato 21 settembre 2019: Giornata dedicata ai temi ambientali in corso Moncalieri 20 a Torino , presso il giardino “Ginzburg”, organizzata dai club Lions di Torino e dintorni, insieme ai Leo del Distretto 108-la10. Patrocinano il Comune di Torino e la Circoscrizione 8. Coinvolte diverse realtà ambientali, tra cui la Casa dell’Ambiente.

L’iniziativa intende sottolineare l’importanza di valorizzare gli spazi verdi per il benessere collettivo. Tutti i cittadini sono dunque invitati a partecipare. All’interno del parco Ginzburg, patrimonio del verde pubblico, Lions e Leo hanno organizzato un ricco programma per coinvolgere la comunità nell’obiettivo di prendersi cura dell’ambiente. Diverse associazioni legate all’ambiente e vicine al parco proporranno attività di informazione ed educazione ambientale. Inoltre, insieme ai cittadini partecipanti, i volontari dell’Associazione Lions ripuliranno il giardino e, alla presenza delle autorità, poseranno una panchina rossa a ricordo delle vittime di femminicidio.

Programma:

h 8:30 – 9:00: Registrazione partecipanti

h 9:00: Inizio lavori ripulitura

h 11:00: Saluti delle autorità e apertura delle attività proposte

h 13:00 Pic-Nic

h 17:30 Chiusura manifestazione

 

Venerdì 27 settembre: le realtà ambientaliste torinesi, tra cui anche la Casa dell’Ambiente e la Rete WEEC Italia sostengono Fridays for Future, che ha organizzato una settimana di mobilitazione per il clima (20-27 settembre), la quale culminerà nello sciopero globale del 27 settembre.

Tutti i cittadini e le realtà attive nel campo della sostenibilità ambientale e sociale sono invitati a partecipare. Viviamo ormai in uno stato di emergenza climatica di fronte al quale né i cittadini né le istituzioni possono più essere indifferenti. Perciò è importante partire innanzitutto dal livello locale, come la città di Torino, per fare dei cambiamenti pratici, promuovendo la consapevolezza e la sostenibilità ambientale innanzitutto nella nostra città, visti inoltre i livelli di inquinamento sempre più allarmanti.

Alle 9:30 Piazza Statuto: partenza del corteo

Per maggiori informazioni: https://rivistaeco.it/20-27-settembre-una-settimana-per-il-futuro/

 

Sabato 28 settembre: adesione ai Saturdays for Future. Il sabato è il giorno della settimana in cui i consumi si impennano, soprattutto per le famiglie. L’ASviS, in collaborazione con NeXt, prende spunto dalla mobilitazione globale innescata dai Fridays For Future per focalizzare l’attenzione sulle abitudini di spesa.

L’obiettivo dell’iniziativa, che Casa dell’Ambiente intende promuovere e rilanciare, è di dare concretezza al Goal 12 dell’Agenda 2030, cioè rendere le attività di consumo e produzione responsabili, facendo diventare il sabato non solo il giorno della spesa settimanale, ma anche il giorno simbolo dell’impegno nel fare acquisti sostenibili. La prima data di mobilitazione nazionale sarà quella successivo allo sciopero globale per il clima, cioè il 28 settembre.

Partecipa anche tu alla campagna di sensibilizzazione social con hashtag #SaturdaysforFuture

Per maggiori informazioni: www.saturdaysforfuture.it, https://rivistaeco.it/saturdays-for-future/

 

Fino al 10 ottobre è possibile aderire al Servizio Civile alla Casa dell’Ambiente. L’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus – Rete WEEC, che ha sede e gestisce la Casa dell’Ambiente, è alla ricerca di 6 volontari per supportare le sue attività nel ramo dell’educazione ambientale

Attività di networking, divulgazione, promozione culturale, ricerca, progettazione, formazione, consulenza, per coinvolgere la cittadinanza in progetti di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali. Questo ed altro troverai alla Casa dell’ambiente, spazio pubblico di cultura ambientale e di interpretazione del territorio cui hanno aderito decine di associazioni ed enti del torinese. L’obiettivo del progetto di Servizio Civile è la salvaguardia ambientale, attraverso il rafforzamento dell’educazione all’ambiente e alla sostenibilità, ampliando la rete dei soggetti interessati e stabilendo tra loro un’azione sinergica e continuativa. La rete, attraverso il WEEC network, offre inoltre respiro nazionale e internazionale.

Per partecipare alle selezioni è necessario presentare domanda online attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

Per maggiori informazioni:

http://casadellambiente.it/servizio-civile-6-volontari-per-il-progetto-reti-per-la-resilienza-e-la-sostenibilita/

Come candidarsi:

http://www.comune.torino.it/torinogiovani/bando-2019-reti-per-la-resilienza-e-la-sostenibilita

27/09/2019 00:00
27/09/2019 00:00
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia