Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
7 Settembre 2017

Proposte musicali sul territorio diocesano

Facebooktwitterpinterestmail
sabato 16 Settembre

– Seconda settimana per MiTo Settembre Musica: molti gli appuntamenti di rilievo, un programma variegato con proposte per tutti i gusti: musica a 360 gradi.

Sabato 9: dopo il grande successo dello scorso anno, si replica la giornata nel segno della coralità con kermesse finale in piazza San Carlo. Svariate le formazioni e le sedi, con concerti in contemporanea alle 16 (chiese di San Filippo, San Leonardo Murialdo e San Paolo Apostolo), alle 17 (San Giovanni M. Vianney, San Pio X, Casa Teatro Ragazzi, Superga e Teatro Divina Provvidenza) e infine alle 18 in Conservatorio e al Teatro Erba. Si spazia dal gregoriano a Monteverdi, dal Barocco al contemporaneo. Protagonisti, tra gli altri il Choeur National des Jeunes, diretto da Filippo Maria Bressan, il pluri premiatoTorino Vocalensemble, Incontrocanto, Vox Cordis di Arezzo. Poi la sera alle 21 tutti in piazza San Carlo per MiTo Open Singing, in programma grandi classici che saranno eseguiti dall’intera piazza, per chi vorrà, con distribuzione gratuita delle partiture al pubblico.

Domenica 10: alle 16 in San Filippo si ascolta di Haendel l’«Ode a Santa Cecilia». Alle 21 in Piazza San Carlo la beethoveniana «Nona» eseguita da un’orchestra di ragazzi, ovvero l’Orchestra Giovanile Italiana diretta da Rustioni col Coro Maghini.

Lunedì 11: alle 21 ancora Gershwin, Piazzolla e Vivaldi alla chiesa dei Beati Albert e Marchisio con il Quartetto di violoncelli de La Verdi e ancora alle 21 recital della pianista cinese Zee Zee in Conservatorio.

Martedì 12: alle 21 al Regio, per gli amanti del balletto, «Romeo e Giulietta» di Prokof’ev.

Mercoledì 13: alle 21 al Sermig pagine di Schumann e altri per clarinetto e pianoforte.

Giovedì 14: alle 17 in Cattedrale concerto di Ignace Michiels e alle 21 all’Auditorium Intesa SanPaolo (grattacielo) recital di Gabriela Montero (che suona Schumann, Šostakovič, Corea e infine improvvisa su temi forniti dal pubblico). Ancora alle 21 in Conservatorio si esibisce l’Orchestra da camera di Tallin, in abbinamento all’Estonian Philharmonic (pagine di Pärt e Körvits)

Venerdì 15: di spicco alle 21 al Piccolo Regio una serie di prime esecuzioni con l’Eighth Blackbird.

Sabato 16: alle 21 presso l’Auditorium Toscanini di piazzetta Rossaro l’OsnRai diretta dal fuoriclasse Bychkov; in programma Rachmaninov, «Secondo Concerto per pianoforte» solista Kirill Gerstein e di Stravinskij «Le Sacre du Printemps».

Attilio PIOVANO
(testo tratto da «La Voce E il Tempo» del 10 settembre 2017)

16/09/2017 00:00
16/09/2017 00:00
Altro, Appuntamenti