Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
25 Settembre 2018

Unitre Torino: nuovi incontri culturali

Facebooktwitterpinterestmail
martedì 25 Settembre

Proseguono gli incontri culturali organizzati dall’Unitre Torino (in corso Govone 16/a, Torino) in attesa dell’inizio dei corsi del nuovo anno accademico, che porterà con sé tanti corsi su temi di attualità, letteratura e arte, cultura e società.

 

Martedì 25 settembre 2018 alle ore 16 si terrà l’incontro “Il grande gioco” a cura del professor Giuseppe Maione dell’Unitre Torino, all’interno del quale si analizzerà l’antefatto che spiega la situazione attuale, le vicende della storia europea dell’800 e di inizio 900 che hanno portato all’attuale condizione di tensione e di instabilità del Medio Oriente.

Con l’espressione “Grande Gioco” la diplomazia dell’800 si riferiva alla contesa tra le due superpotenze dell’epoca, Russia e Gran Bretagna, per assicurarsi il predominio della vasta area asiatica compresa tra l’Afghanistan e la Cina. L’espressione è poi passata a indicare le relazioni diplomatiche e militari tra le grandi potenze per il predominio mondiale.

Il Medio Oriente si è trovato a recitare un ruolo di rilievo in tali contese e la sua situazione attuale dipende in larga misura dal modo con cui la grande politica europea ha condotto questo suo “gioco” tra la fine dell’800 e i giorni nostri.

 

Giovedì 27 settembre alle ore 16 il professor Maurizio Ardito presenterà il corso “Bitcoin, il denaro digitale”. Durante l’incontro si parlerà della nuova rivoluzione monetaria che affascina e spaventa: le valute virtuali o criptomonete che esistono grazie alla blockchain – il registro digitale, distribuito, anonimo e crittografato che rende possibile l’esistenza dei bitcoin. Fino ad alcuni anni fa non si immaginava che il denaro sarebbe potuto diventare digitale, eppure oggi è consuetudine l’utilizzo del bancomat o delle carte di credito.

Esiste un aspetto fondamentale che differenzia la blockchain dalle altre grandi innovazioni tecnologiche di questi anni: la forte impronta ideologica che ne sta alla base e che si può riassumere nella volontà di rendere superflua ogni forma di entità centrale (governi, aziende, banche e qualunque istituzione si frapponga tra i liberi cittadini/proprietari). Si cercherà di capire le conseguenze di questa rivoluzione, di valutarne i rischi e le opportunità.

 

Per informazioni: Unitre Torino, Corso Trento 13, scala A. Dal lunedì al venerdì ore 9.30-11.30 e 15.30-17.30

25/09/2018 16:00
25/09/2018 18:00
Associazioni e movimenti
Torino
Piemonte
Italia