Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
21 Aprile 2020

Università di Torino: in diretta su Facebook un ciclo di conferenze intergenerazionali sull’emergenza sanitaria

Facebooktwitterpinterestmail
mercoledì 22 Aprile

Mercoledì 22 aprile 2020 alle ore 18 il Rettore dell’Università di Torino, Stefano Geuna inaugura il ciclo di incontri «Spazio pubblico on line», promosso dai dipartimenti di Cultura Politiche e Società, Giurisprudenza e Economia e Statistica “Cognetti de Martiis” e la partecipazione della SSST – Scuola di Studi Superiori Ferdinando Rossi dell’Università degli Studi di Torino.

 

Uno spazio in diretta sulla pagina Facebook di UniTo ogni mercoledì alle 18 in cui l’Ateneo propone alla cittadinanza riflessioni su temi diversi correlati alla pandemia, che mettano a confronto ricercatori, esperti, amministratori pubblici e studenti per cercare di dare risposte alle domande che tutti ci poniamo.

 

Primo appuntamento del ciclo l’incontro dal titolo “Salute pubblica e pandemia” che vedrà oltre al Rettore, la partecipazione dei Proff. Giuseppe Costa (Dip. Scienze Cliniche e Biologiche), Giovanni Di Perri (Dip. Discipline Medico Chirurgiche – Divisione Malattie Infettive), dagli studenti Daniele Proverbio e Michele Croce (SSST) moderati Cecilia Pennacini (Dip. Culture, Politica, Società).

La pandemia ha repentinamente sconvolto il nostro sistema di vita mettendo drammaticamente in luce le sue debolezze e fragilità. Il lock down ci ha segregati in casa offrendoci in qualche modo l’opportunità di iniziare a riflettere su quanto ci sta accadendo e su quello che potrebbe aspettarci nel futuro prossimo. Questa fase liminare può essere attivamente utilizzata come spazio di riflessione e di riprogettazione del futuro in diversi ambiti e sotto molteplici punti di vista. Una riflessione che non può essere individuale ma necessita di un confronto il più ampio possibile coinvolgendo in particolare i giovani, che di questo futuro saranno protagonisti. L’Università è lo spazio ideale per promuovere una riflessione approfondita e intergenerazionale che sia di stimolo al territorio, attingendo a competenze consolidate e a dati affidabili e offrendo un’alternativa alla babele mediatica e comunicativa che fa da corollario al momento attuale. Spesso dai traumi scaturiscono possibilità di cambiamento ma affinché questo accada è necessario un impegno costruttivo e propositivo, per quanto ci compete.

Appuntamenti successivi:

  • Mercoledì 29 aprile 2020: «Perchè non è colpa di un pipistrello. Crisi ambientale e crisi sanitaria»

Con: Luca Mercalli (Società meteorologica italiana), Silvana Dalmazzone (Dip. Economia e Statistica “Cognetti de Martiis”), Erica Bertozzi e Enrico Fedeli (SSST

Introduce Egidio Dansero (Dip. Culture, Politica, Società).

  • Mercoledì 6 maggio 2020: «Più o meno diseguaglianze dopo l’emergenza sanitaria»

Con: Fabrizio Barca (Forum diseguaglianze e diversità), Joselle Dagnes (Dip. Culture, Politica, Società), Francesco Masi e Alessandro Tassini (SSST)

Introduce Filippo Barbera (Dip. Culture, Politica, Società)

22/04/2020 18:00
22/04/2020 20:00
Altro
Torino
Piemonte
Italia