Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
14 Aprile 2021

XXV Giornata bambini vittime della violenza, dello sfruttamento e dell’indifferenza: incontro on line sulla figura di don Fortunato Di Noto

Facebooktwitterpinterestmail
giovedì 15 Aprile

Giovedì 15 aprile 2021, alle 18, in diretta sulla Pagina Facebook e il Canale YouTube Paoline viene presentato il libro «La vita e l’attività di don Fortunato Di Noto» scritto da Roberto Mistretta in preparazione alla XXV Giornata bambini vittime della violenza, dello sfruttamento e dell’indifferenza contro la pedofilia (25 aprile).

 

Don Fortunato è fondatore dell’associazione Meter, da molti anni in prima linea nella lotta alla pedofi lia e alla pedopornografia, diffusa soprattutto in rete. «Grazie, sono libero, ma ora grida. Grida per me e per tutti gli altri bambini». Queste sono le parole scritte a don Fortunato da Carlos, un bambino brasiliano che per due anni era stato segregato e ripetutamente abusato da una banda di pedofili.

 

Le foto di quegli abusi venivano scambiate e vendute in Internet. Carlos venne liberato dalla polizia nel corso di un’operazione scattata in seguito a una segnalazione partita dall’altra parte del mondo, da Avola, in provincia di Siracusa. Carlos è stato il primo bambino liberato da don Fortunato Di Noto.

 

Per capire la portata del fenomeno e conoscere più a fondo l’attività di questo prete Roberto Mistretta si è recato ad Avola, nella sede dell’associazione Meter, da lui fondata, e ha parlato a lungo con don Fortunato e i suoi collaboratori. Così è nato il libro, testimonianza della lotta che don Fortunato conduce quotidianamente in difesa dei bambini e per un mondo che rispetti la loro dignità.

 

15/04/2021 18:00
15/04/2021 20:00
Altro
Torino
Piemonte
Italia