Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
21 Luglio 2021

Aria, acqua, terra, fuoco: letture e musica nel parco di Villa Lascaris a Pianezza

Domenica 25 luglio 2021 a Pianezza terzo appuntamento di «E_le_menti», ciclo di incontri tra arte, cultura ed enogastronomia
Facebooktwitterpinterestmail

E’ iniziato con l’ARIA il primo appuntamento di «E_le_ menti», ciclo di incontri tra arti, cultura ed enogastronomia che Villa Lascaris, casa di spiritualità e cultura dell’Arcidiocesi di Torino, organizza nei mesi di giugno, luglio e settembre.

Domenica 27 giugno 2021 protagonista del primo incontro è stato appunto il più etereo e inafferrabile degli elementi che circonda, invisibile, ogni cosa. Barriera e confine da superare, porta verso nuovi mondi da conquistare. Guidati da Marco Fracon, direttore di Villa Lascaris, sono stati Giulia Bassani, ingegnere aerospaziale, scrittrice, ricercatrice e infl uencer Stem (Science, Technology, Engineering come AstroGiulia, e Maurizio Maschio, giornalista, autore di due libri, «Da Torino verso Marte – Dalla conquista del cielo alla conquista dello Spazio» (Daniela Piazza Editore, 2017), e «L’Italia nello Spazio – Il racconto dei suoi protagonisti» (Cartman Edizioni, 2020) e gastronauta, a raccontare la grande avventura della conquista dell’Aria. Una lunga storia di ingegno e tentativi, di superamento dei limiti, che la letteratura ha in qualche modo anticipato.

Dopo l’Aria, il secondo appuntamento domenica 11 luglio, ha tratto di ACQUA. Le forme dell’acqua, in tante declinazioni diverse: il mare come ponte e confine; l’emozione di un temporale estivo; la terra che si crepa, assetata, quando l’acqua non c’è. Insieme a Marco Fracon, direttore di Villa Lascaris, i docenti Marco Capelli e Marta Cumino, accompagnati da Senofonte, Alessandro Baricco, Giovanni Verga, Alessandro Manzoni, Ryszard Kapuściński interpretati dal talento dell’attrice Silvia Mercuriati e dalla musica di Jacopo Masserano, hanno raccontato il mare, la pioggia, la siccità.

Domenica 25 luglio, dalle 16.30 alle 20.30 il tema TERRA è affidato a una grande voce della cultura torinese e italiana. Sarà infatti il regista, sceneggiatore e drammaturgo Gabriele Vacis a guidare Paola Uberti, blogger esperta di cibo, Andrea Vico, giornalista e divulgatore scientifico, l’attrice Silvia Mercuriati e la flautista Giulia Balla in un percorso che si snoda sul filo dell’arte e della scienza. Dalle piante alla letteratura passando per allevamenti intensivi, consumo del suolo, i ricordi nei sensi, la musica e la lotta allo spreco, un pomeriggio in cui il potere della parola e dell’arte costruiranno un percorso inedito per riflettere sull’oggi e, soprattutto, su domani.

Come di consueto, niente posti fissi o sedie. Il prato di Villa Lascaris si trasforma in platea, palco e scenografia di un evento in cui “a piedi nudi nel parco” non è uno slogan, né il titolo di un film, ma un invito. Ecco perché agli spettatori viene chiesto di portare con sé una coperta, una stuoia o uno sgabello, proprio come per un pic-nic: per tornare in contatto, nel vero senso della parola, con la Terra, la sua energia, la sua semplicità.

Come ogni pic-nic che si rispetti, ci sarà la possibilità di comporre un goloso aperitivo, rigorosamente plastic free: grazie alla collaborazione con Re-box, ai partecipanti verrà fornito cestino da riempire con le specialità dei  Maestri del Gusto di Torino e provincia presenti durante gli eventi con le loro eccellenze; PierH20 fornirà acqua, gasata e naturale, attraverso le colonnine di distribuzione poste all’interno del parco e chi non avesse con sé la propria borraccia riciclabile ed eco compatibile, potrà acquistarne una a fronte di una libera offerta.

Il parco di Villa Lascaris sarà la scenografia; il prato, delimitato da statue e alberi centenari, palcoscenico e platea: agli spettatori verrà richiesto di portare con sé un tappetino o una coperta. Non ci saranno posti fi ssi né sedie, come in un grande pic-nic, per riappropriarsi del contatto con la terra, l’erba, l’aria aperta e la semplicità di un pomeriggio seduti sull’erba.

«E_le_menti: Aria, Acqua, Terra, Fuoco» si svolge con il patrocinio di Regione Piemonte, del Comune di Pianezza e di Camera di commercio industria artigianato e agricoltura di Torino, in collaborazione con i Maestri del Gusto di Torino e provincia e di Turismo Torino e provincia e la consulenza artistica di Gabriele Vacis e RobertoTarasco.

Il parco di Villa Lascaris si aprirà ai visitatori un’ora prima degli eventi. Per garantire l’osservanza delle normative anti Covid, la partecipazione, al costo di € 10,00 per gli adulti, € 5,00 per i bambini da 6 a 10 anni e gratuito per i bambini da 0 a 5 anni, richiede la prenotazione obbligatoria all’indirizzo e-mail: eventi@villalascaris.it, indicando il numero di partecipanti.

APPUNTAMENTI SUCCESSIVI:

  • Domenica 12 settembre, dalle ore 17.00 alle 19.00 FUOCO con Antonella Capano, docente di lettere e Silvio Lucà, docente di Fisica.