Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Centrale del latte di Torino: al via “Un dono per tutti” 2016

A Torino; Cuneo, Asti, Vercelli, Moncalieri, Vauda Canavese e Barbania dal 18 al 28 dicembre 2015 raccolta di giochi per bimbi meno fortunati. Spettacoli e iniziative per i piccoli
Facebooktwitterpinterestmail
 A Torino dal 18 al 28 dicembre 2015 nel cuore di Torino, in via Lagrange angolo via Soleri (ore 11-19, con pausa nelle giornate del 25 e del 26 dicembre), vengono raccolti giocattoli per i bimbi meno fortunati e un palco si animerà ogni giorno con giochi, cori, merende e omaggi per tutti, soprattutto per i più piccoli.
 

Tale raccolta – che si ripete come gli anni passati anche nelle città di Asti (Corso Alfieri  angolo Via della Valle il 19 e il 20 dicembre dalle 11.00 alle 18.00), a Cuneo (C.so Nizza angolo C.so Dante il 19 e il 20 dicembre dalle 11.00 alle 18.00) e Vercelli (Piazza Cavour il 20 dicembre dalle 11.00 alle 18.00) avviene attraverso il prezioso contributo degli storici partner come Casa U.G.I. (Unione Genitori Italiani contro il tumore del bambino onlus), Croce Verde di Asti e Torino, Sermig a cui quest’anno si aggiunge anche Protezione Civile.

 

L’evento si apre quest’anno a due nuove cittadine piemontesi. Dopo l’ingresso di Vauda Canavese nel 2014, che anche quest’anno ripete il 20 dicembre (Parco Giochi Comunale – Via Gozzano Fraz. Palazzo Grosso dalle 10.00 alle 19.00) anche Moncalieri (il 15 dicembre raccolta libri presso la Biblioteca Civica A. Arduino) e Barbania (l’8 dicembre) hanno sposato il progetto per il sociale, raccoglieranno doni, libri e giocattoli.

 

Come l’anno scorso è previsto che a fine manifestazione gli abeti natalizi vengano ripiantumati presso scuole dei comuni partner (Ozegna, Barbania, Favria) in segno di continuità dell’iniziativa come gesto buon augurante.