Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
26 Ottobre 2012

Il fonte battesimale. Riscoprire il fonte per ritornare alla fonte

Sabato 3 novembre la Giornata degli operatori liturgici 2012
Facebooktwitterpinterestmail
Sabato 3 novembre, dalle 9 alle 16, al Centro Congressi del Santo Volto (via Nole – angolo via Borgaro) a Torino, si è svolta l’annuale Giornata degli operatori liturgici, che quest’anno hainteso approfondire l’importanza di un luogo molto concreto della vita liturgica: il fonte battesimale.
 
In sintonia con il programma pastorale diocesano, dedicato al battesimo, nell’anno della Fede si è inteso riscoprire il senso profondo di questo luogo che funziona da “polo liturgico” di attrazione per i diversi riti che si danno l’appuntamento attorno al fonte, dal grande gesto battesimale ai piccoli gesti che ne rinnovano la memoria.
 
L’invito a ritrovare il fonte per ritornare alla fonte, cioè alla sorgente battesimale della vita cristiana, non si esaurisce certo nella semplice valorizzazione del luogo liturgico. Tuttavia, la cura per il luogo attira la cura per i gesti e le parole che sono capaci di farci ritornare alla sorgente della nostra vita, non attraverso il sentiero scivoloso di lunghi discorsi, ma attraverso la via diretta e intuitiva del linguaggio simbolico.
 
Nella home page del sito diocesano (vedere speciale “Il fonte battesimale”) è possibile leggere una serie di interventi preparatori alla Giornata, pubblicati con cadenza mensile sul settimanale diocesano «La Voce del Popolo»

 
 
PROGRAMMA della Giornata:

 
ore   9,00     Preghiera e avvio del Convegno
 
ore   9,30     Dal fonte, la liturgia come sorgente (don Marco Gallo, Saluzzo)
 
ore 10,30     Coffee break
 
ore 10,50     Dialogo nei gruppi di riflessione
 
ore 12,00     Celebrazione
 
ore 12,30     Pausa pranzo (al sacco)
 
ore 14,00     Laboratori
 
                                1. Attorno al fonte (d. Domenico Cravero)
                                    Come valorizzare il fonte non solo per il battesimo,
                                    ma anche per altri momenti celebrativi,
                                    di preghiera o di catechesi.
 
                                2. Fiorire il fonte (Daniela Canardi)
                                    Nelle diverse situazioni, onorare il luogo del battesimo,
                                    collegando il fonte con il cero pasquale.
 
                                3. Il luogo del Battesimo (Andrea Longhi, Mauro Sudano)
                                    Gli architetti della Commissione Liturgica Diocesana
                                    ci aiutano a ripensare lo spazio del fonte, con la sua iconografia e i suoi arredi.
 
                                4. Presiedere il rito del Battesimo (d.Paolo Tomatis)
                                    Per i sacerdoti e i diaconi, la proposta di una piccola mistagogia,
                                    per presiedere con arte il Rito del battesimo dei bambini.
 
                                5. Cantare al fonte (d. Carlo Franco)
                                    Come far cantare l’assemblea, con acclamazioni e litanie adatte.
 
                                6. Parole, gesti, oggetti attorno al fonte (Morena Baldacci)
                                    Per gli operatori della pastorale battesimale un aiuto concreto
                                    a preparare e animare con arte la celebrazione dei battesimi.
 
ore 15,30     Assemblea conclusiva
 
ore 16,00     Conclusione
  

Per informazioni:
Ufficio Liturgico Diocesano
Tel. 011/5156408
Mail liturgico@diocesi.torino.it