Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
6 Dicembre 2019

«Inverno ragazzi»: Oratori diocesani aperti per le vacanze natalizie

Dal 23 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 tante proposte di gioco, gite e momenti di preghiera
Diocesi Torino: gruppo di ragazzi a messa
Un gruppo di ragazzi a messa (foto: Renzo Bussio_LaVoceEilTempo 2018)
Facebooktwitterpinterestmail

Gli Oratori non chiudono durante le vacanze di Natale, anzi potenziano le attività con nuove iniziative, occasione per trascorrere le giornate di vacanza con i propri coetanei accompagnati dagli educatori per ore di gioco, gite sulla neve, momenti di preghiera e riflessione e lo svolgimento dei compiti delle vacanze. Presentiamo alcune delle proposte.

Gli oratori Ss. Pietro e Paolo e San Luigi a San Salvario (via Saluzzo 25 e via Ormea 4 – Torino), guidati dal nuovo incaricato don Mario Fissore, hanno organizzato cinque giornate infrasettimanali che fanno da ‘contorno’ alle festività tradizionali. Lunedì 23 dicembre 2019, l’oratorio aprirà alle 8.30 in vista di una giornata di giochi organizzati a cui seguirà il pranzo conviviale preparato dalle famiglie; lunedì 30 dicembre, invece, i ragazzi del centro diurno, insieme a quelli delle altre comunità del territorio, si recheranno all’oratorio Michele Rua dove, presso il cinema Monterosa, verrà proiettato un fi lm a tema natalizio. La mattinata di san Silvestro, il 31 dicembre, infine, gli oratori hanno organizzato un’uscita per pattinare sul ghiaccio presso il Centro Massari. Apriranno l’anno nuovo una giornata dedicata ai compiti (giovedì 2 gennaio) e un pomeriggio di tombolata a cui potranno partecipare anche le famiglie (venerdì 3 gennaio). Per partecipare alle attività è necessario iscriversi contattando il numero 338.7257105 o inviando una e-mail all’indirizzo oratorio@sanluigitorino.org.

L’Oratorio Rebaudengo (corso Vercelli 206 – Torino), guidato da don Gigi Cerutti, aprirà nei giorni feriali dalle 14.30 alle 17 per i compiti delle vacanze di Natale aiutati dagli animatori; alle 17 seguiranno attività di aggregazione e gioco libero. È prevista anche una gita della comunità, lunedì 23 dicembre a Rivoli presso il villaggio di Babbo Natale e, per gli animatori, il 3 gennaio in montagna.

L’Oratorio Agnelli (via Sarpi 117 – Torino), con don Gianmarco Pernice, ha organizzato invece due campi montani in ‘gemellaggio’, dal 27 dicembre al 6 gennaio: un campo per i ragazzi delle superiori con i Salesiani di Cuneo e uno, per i più piccoli, insieme alla parrocchia Beati Parroci di Mirafiori Sud a Torino.

I giovani che durante l’anno frequentano i gruppi delle superiori e della Comunità minori dell’Oratorio San Paolo (via Luserna di Rorà 16 – Torino), guidati da don Alberto Lagostina, si recheranno invece a Cesana, dal 28 al 30 dicembre, per un campo invernale.

Al primo oratorio Valdocco, insieme a don Jacek Jankosz, è infine in programma una gita in montagna sabato 11 gennaio: tutta la comunità oratoriana si recherà al Monginevro, partenza alle 8 e arrivo alle 19. Si potrà pattinare sul ghiaccio, andare sullo snowboard, sciare, e per i meno sportivi, visitare il villaggio montano a valle (iscrizioni entro mercoledì 8 gennaio in via Salerno 12 – Torino).

A Brandizzo sabato 28 dicembre e sabato 4 gennaio l’oratorio (piazza Vittorio Veneto 11) sarà aperto dalle 9 alle 17 con pranzo al sacco per la proposta di giochi, laboratori e lo svolgimento dei compiti delle vacanze. Per iscrizioni: tel. 011.9139145.

Federico BIGGIO

(testo tratto da «La Voce E il Tempo» del 22 dicembre 2019)