Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
15 Aprile 2021

«Nel laboratorio di Giuseppe. I giovani e il lavoro tra paura e speranza», evento e concorso

In occasione della festa del Santo dei lavoratori, giovedì 29 aprile 2021 in streaming
Facebooktwitterpinterestmail

In occasione della festa del 1° maggio e nell’ambito dell’anno pastorale che Papa Francesco ha dedicato alla figura di san Giuseppe, artigiano e lavoratore, l’Associazione San Giuseppe Imprenditore Associazione San Giuseppe Imprenditore), con gli Oblati di San Giuseppe, i Giuseppini del Murialdo e la Federazione delle Suore di San Giuseppe e in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale per il Piemonte, promuove l’evento «Nel laboratorio di Giuseppe. I giovani e il lavoro tra paura e speranza», in programma giovedì 29 aprile 2021 (ore 10,30-12,30).

La manifestazione, in contemporanea da tre sedi – Collegio Artigianelli di Torino, Teatro Oratorio San Paolo di Roma e Teatro Opera San Giuseppe di Lucera (FG) – e in diretta streaming nazionale (registrazione on line: https://www.sangiuseppeimprenditore.it/nel-laboratorio-di-giuseppe-tra-paura-e-speranza-evento-concorso-per-i-giovani/), è collegata al concorso “Domani è un’altra impresa”, rivolto ai giovani dai 16 ai 23 anni, che hanno partecipato presentando elaborati scritti o documenti multimediali, sul tema “Tra paura e speranza, nel tempo del coronavirus, nell’ibridazione tra educazione, formazione, orientamento, lavoro e imprenditorialità, quali gli orizzonti di futuro possibili?”.

In palio otto borse di studio: il regolamento del concorso è pubblicato sul sito dell’Ufficio scolastico regionale per il Piemonte e può anche essere richiesto scrivendo una mail a segreteriaotm@murialdopiemonte.it.

«L’educazione al senso del lavoro e la vocazione al fare impresa per il bene comune sono le sfide a cui sono chiamati i giovani per la costruzione del loro futuro e della società che verrà. Crediamo che l’esperienza esistenziale di Giuseppe, sposo, padre e artigiano di Nazareth, che fece del lavoro l’ambito in cui si realizzò la crescita e la dimensione umana di Gesù, possa rappresentare per tanti giovani un modello cui guardare con fiducia e buona ispirazione», spiega Lorenzo Orsenigo, presidente ASGI.

Alla diretta streaming intervengono, tra gli altri:

  • don Bruno Bignami, direttore nazionale della Pastorale sociale e del lavoro della CEI,
  • Fabrizio Manca, direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale per il Piemonte,
  • Mauro Magatti, sociologo dell’Università Cattolica di Milano,
  • Enza Famulare, psicologa della cooperativa sociale “Il Nuovo Volo”,
  • Benedetto Delle Site, presidente nazionale Ucid Giovani (Unione cristiana imprenditori dirigenti),
  • Dennis Maseri, presidente nazionale Giovani Imprenditori di Confcooperative,
  • Alessio Ferraris, segretario regionale Cisl Piemonte,
  • Adriano Tomba, direttore generale di Fondazione Cattolica Assicurazioni.

Informazioni su ASGI – Associazione San Giuseppe Imprenditore:

WEB: www.sangiuseppeimprenditore.it; www.rivistaimpresaetica.it

FACEBOOK: www.facebook.com/sangiuseppeimprenditore

ARTICOLO DE LA VOCE E IL TEMPO: https://vocetempo.it/i-giovani-e-il-lavoro-con-san-giuseppe-tra-paura-e-speranza/

IN ALLEGATO locandina dell’evento