Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail
26 Maggio 2021

Preghiera in memoria di Moussa Balde presieduta dall’Arcivescovo

Promossa dalla Comunità di Sant’Egidio lunedì 31 maggio 2021 alle 19 nella chiesa dei Santi Martiri
Manifestazione di protesta dopo il suicidio di Moussa Balde a Imperia (foto: ImperiaNews)
Facebooktwitterpinterestmail

Lunedì 31 maggio 2021 alle 19, nella chiesa dei Santi Martiri (via Garibaldi 25) a Torino, la Comunità di Sant’Egidio ha organizzato una preghiera in memoria di Moussa Balde presieduta dall’Arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, per esprimere il dolore e l’impegno a diffondere una cultura dell’umanità e del rispetto per la vita di tutti i migranti.

Mamadou Moussa Balde, giovane migrante di 23 anni originario del Gambia, è morto suicida domenica 23 maggio 2021 nel Centro di permanenza e rimpatrio (Cpr) per immigrati di Torino. Il ragazzo, dopo avere subito una violentissima aggressione xenofoba a Ventimiglia da parte di tre italiani, era stato rinchiuso nella struttura di corso Brunelleschi perché non risultava in regola con i documenti e risultava già espulso.

La preghiera in suo ricordo si aggiunge a numerose manifestazioni di protesta e sdegno organizzate da associazioni e cittadini in diverse città.

In allegato l’invito alla commemorazione presieduta da mons. Nosiglia.