Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubeinstagrammail

Quaresima di Fraternità 2014: «Là dove l’acqua è più pura»

Disponibile il Sussidio a cura degli Uffici diocesani per animare i 40 giorni di "esercizi spirituali"
Facebooktwitterpinterestmail

Come ogni anno giunge il grande tempo di Quaresima, tempo di grazia e di salvezza, tempo “buono” per verificare il proprio cammino di fede attraverso la preghiera, il digiuno, la condivisione dei beni.

Anche quest’anno la diocesi, attraverso la collaborazione di vari Uffici (Famiglia, Anziani, Giovani, Universitari, Catechistico, Liturgico, Salute, Lavoro, Migranti) coordinati dall’Ufficio Missionario, mette a disposizione il fascicolo «Quaresima di Fraternità», piccolo ma prezioso strumento per animare comunitariamente e anche personalmente i quaranta giorni di “esercizi spirituali”.

Come Chiesa di Torino stiamo camminando nel solco della riscoperta e valorizzazione del Battesimo e della Iniziazione Cristiana: il sussidio mette quindi al centro della riflessione la riscoperta dei fondamenti della fede per un “pellegrinaggio spirituale” alla fonte da cui sgorgano tutte le iniziative concrete e gli atteggiamenti che caratterizzano gli stili di vita di un cristiano.

Andare alla fonte significa andare «là dove l’acqua è più pura», significa camminare, in questi giorni che precedono la Pasqua, ascoltando la Parola di Dio e attingendo dal Vangelo quella “bella notizia” che suscita e anima relazioni e comportamenti. Significa “rileggere” con gli occhi della fede dimensioni importanti della nostra vita: rapporto con le persone, con le cose, con il creato, con il mondo, con la pace.

Settimana dopo settimana, il percorso che proponiamo si snoda attraverso le parole di papa Francesco, testimonianze missionarie, commenti alla Parola, preghiere, itinerari quaresimali rivolti alle diverse fasce di età e approfondimenti tematici realizzati con interviste che aiutino e sollecitino la riflessione.

Che il Signore che ha dissetato la Samaritana al pozzo, che ha risuscitato Lazzaro e ridato la vista al cieco nato compia ancora oggi in noi, attraverso la sua Parola, ciò che ha operato in loro.

Buon cammino.

don Maurizio De Angeli

Moderatore della Curia

(testo tratto dall’Introduzione al Sussidio)

Nelle pagine a cura dell’Ufficio Missionario è possibile scaricare tutto il materiale (Sussidio, Inserto per i ragazzi, Elenco dei progetti 2014, Rendiconto 2013…).

Il Sussidio e tutto il materiale per il cammino di Quaresima possono essere ritirati presso l’Ufficio Missionario, dal lun. al ven. ore 9-13 e 14-16, tel. 011.51.56.372/.374, email: missionario@diocesi.torino.it.