Al mastio della Cittadella, 100 scatti di strappi, violenza e indifferenza

mercoledì 5 Gennaio

Presso il mastio della Cittadella di Torino (corso Galileo Ferraris) fino al 16 gennaio 2022 è allestita l’esposizione fotografica «Strappi. Tra violenza e indifferenza». La mostra, nata su idea di Domenico Quirico (inviato di guerra de La Stampa) e curata dalla dottoressa Tiziana Bonomo, è nata con l’intenzione di dare voce al tema complesso della violenza letto con la chiave della fotografia. Dieci fotografi e dieci reportage per cento scatti complessivi. I soggetti protagonisti della mostra sono i volti e le azioni straziate delle persone nei contesti di guerra: la disperazione degli abitanti di Afghanistan, Siria, Yemen, Bosnia, Argentina, Cile nella lacerazione dei conflitti attuali.

L’esposizione fotografica è stata patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino e dalla Regione Piemonte. Contestualmente all’inaugurazione della mostra l’«Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia» (sede di Torino) ha presentato le attività che porteranno alla celebrazione del centesimo anniversario dell’associazione nel giugno 2023. L’A.N.Art.I. collabora con il museo d’Artiglieria che ha sede presso il mastio della Cittadella.

 

Le celebrazioni avranno l’obiettivo di valorizzare il patrimonio storico-culturale dell’Artiglieria italiana, in particolare quella del Piemonte, grazie alla presenza del museo d’artiglieria che ha rinnovato le sue attività insieme all’associazione dando vita a conferenze sulla storia militare, dibattiti e visite guidate.

 

«Alle soglie del suo centesimo compleanno l’associazione artiglieri vuole dar vita ad una serie di iniziative partendo dal Piemonte, territorio in cui si è sviluppato il progresso tecnologico reso possibile dallo studio e costruzione delle Artiglierie, oggi proprietà del Museo Storico Nazionale di Artiglieria, con il quale è in atto un accordo di collaborazione. Ciò ha consentito di poter realizzare una sinergia per lo svolgimento di attività culturali dopo un periodo di stasi», ha detto nel suo discorso introduttivo il generale Pierluigi Genta, presidente dell’associazione.

 

Per ulteriori informazioni sulla mostra fotografica: sito www.artphotobonomo.it, mail infomuseoart@gmail.com.

 

Federico CORTESE (da «La Voce E il Tempo» del 9 gennaio 2022)

05/01/2022 00:00
16/01/2022 00:00
Altro
Torino
Piemonte
Italia
Via Carlo Promis, 10121 Torino, Piemonte Italia
condividi su