Settimana di Preghiera per Unità dei Cristiani e Giornata dialogo con ebraismo edizione 2022

lunedì 17 Gennaio

L’edizione 2022 della Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani si svolge dal 18 al 25 gennaio 2022.

In allegato a fondo pagina la locandina e il depliant a cura della Commissione diocesana per l’Ecumenismo e il Dialogo con il programma di iniziative e celebrazioni a livello diocesano, organizzate insieme da cattolici, evangelici e ortodossi, che vedranno la partecipazione di cristiani di tutte le confessioni.

Nel limite del possibile, data anche la situazione pandemica, i fedeli delle diverse parrocchie sono invitati a partecipare a tali celebrazioni comuni.

L’appuntamento del 2022 ha come tema «In oriente abbiamo visto apparire la sua stella e siamo venuti ad onorarlo» (Mt 2,1-12). Il sussidio è stato preparato dalle Chiese del Libano. Qui sotto il link: attraverso il quale è possibile accedere via internet al sussidio e scaricarlo:

https://ecumenismo.chiesacattolica.it/2021/12/10/settimana-di-preghiera-per-lunita-dei-cristiani-2022/

La Settimana si aprirà martedì 18 gennaio alle ore 21 con la celebrazione di apertura in Cattedrale a Torino co-presieduta dall’arcivescovo mons. Cesare Nosiglia, dal pastore battista Stefano Fontana e dal sacerdote ortodosso romeno Padre Paul Porcescu.

La celebrazione di chiusura sarà al Tempio Valdese in Torino martedì 25 gennaio alle ore 21.

Sempre in ambito ecumenico lunedì 17 gennaio 2022 alle ore 21, presso il Centro Sociale della Comunità Ebraica, si tiene la Giornata per la conoscenza e il dialogo con l’ebraismo, che verrà celebrata con una lettura a due voci della «Lettera agli esiliati» del profeta Geremia. Parteciperà l’Arcivescovo. Locandina sempre in allegato a fondo pagina.

 

17/01/2022 00:00
25/01/2022 00:00
Commissione ecumenica, Uffici pastorali diocesani
Torino
Piemonte
Italia
condividi su